in

Cristiano Ronaldo costretto a cambiare casa a Manchester: il motivo è “assurdo”

Cristiano Ronaldo è un nuovo attaccante del Manchester United. L’ex volto noto della Juventus una volta giunto in Inghilterra ha deciso di prendere casa e di portare con sè la sua numerosa famiglia. In un primo momento la scelta del calciatore è ricaduta su una villa da 7 milioni di euro nelle campagne vicino Manchester, di proprietà di un ex campione Red Devils. Il 36enne però, dopo pochi giorni, è stato costretto a rifare i bagagli e trasferirsi. Tutta colpa delle pecore belanti, che continuavano a svegliare il portoghese e la sua famiglia.

Manchester Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo costretto a cambiare casa a Manchester per colta delle pecore

La villa nelle campagne di Manchester non era assolutamente adatta a Cristiano Ronaldo. Il calciatore e la sua famiglia a causa della presenza di alcune pecore non riuscivano a dormire di notte e così dopo nemmeno una settimana hanno deciso di cambiare location. Come riportato da Chiamarsibomber.com, a rivelare la notizia è stata una fonte anonima al Sun: “Sebbene la proprietà sia bellissima ed è immersa in campi ondulati e boschi, era anche vicina alle pecore che sono molto rumorose la mattina presto. Inoltre aveva un sentiero pubblico attraverso le colline e dalla strada davanti si poteva vedere all’interno dei suoi cancelli”. Poi la fonte ha aggiunto: “Ronaldo è un vero professionista che punta molto sul riposo e sul recupero dopo le partite, quindi è stato deciso che era meglio se lui e la sua famiglia si trasferissero”.

ARTICOLO | Cristiano Ronaldo al Manchester United, chi lo sostituirà alla Juve? Ecco tutte le ipotesi

ARTICOLO | Juventus-Milan, Ibrahimovic le prova tutte per essere in campo: il suo ultimo segreto

La nuova residenza

Stando sempre alla fonte del Sun, Cristiano Ronaldo, Georgina e i 4 figli si sarebbero così trasferiti in una nuova casa, nel Cheshire. L’abitazione dovrebbe avere una piscina, una sala cinema e un garage per quattro auto. Infine, la fonte ha dichiarato: “Ronaldo ha vissuto lì vicino durante la sua precedente esperienza a Manchester, quindi sembra di essere a casa. I suoi figli sono in una scuola privata e spera che una volta che il brusio del suo ritorno allo United si sarà placato, potrà portare fuori Georgina e mostrarle i suoi locali preferiti”.

Seguici sul nostro canale Telegram

green pass cabina regia

Green Pass, scontro tra Franceschini e Speranza. Draghi tranchant: “Non faccio norme ad hoc”

Chi può approfittare della proroga revisioni auto covid? Tutte le informazioni