in

Chi è Marco Travaglio: carriera, vita privata e curiosità sul giornalista

Marco Travaglio nasce a Torino il 13 ottobre del 1964. È un giornalista, saggista e opinionista italiano, che dal 3 febbraio 2015 ricopre il ruolo di direttore de “Il Fatto Quotidiano”. Tra i temi da lui maggiormente affrontati la cronaca giudiziaria e l’attualità politica: nel corso della sua carriera si è spesso occupato di questioni che spaziano dalla lotta alla mafia ai fenomeni di corruzione. Ripercorriamo la formazione professionale, ma anche la vita privata. Tutte le curiosità…

leggi anche l’articolo —> Sallusti ‘asfalta’ Travaglio: «È su Conte che casca l’asino…», l’enorme differenza con Draghi

marco travaglio

Chi è Marco Travaglio: carriera, vita privata e curiosità sul giornalista

Marco Travaglio, classe 1964, è figlio di un geometra torinese, «progettista di treni alla Fiat Ferroviaria». Dopo aver conseguito la maturità classica presso il Liceo salesiano Valsalice di Torino con la votazione di 58/60, si è laureato in Lettere Moderne con una tesi in “Storia Contemporanea” presso l’Università degli Studi di Torino. Aveva allora Travaglio 32 anni. Nel 1986, diventato giornalista professionista, ha cominciato a lavorare in piccole testate di area cattolica, come “Il nostro tempo”, dove lavorava all’epoca anche Mario Giordano.

Decisivo l’incontro con Giovanni Arpino, che lo presentò a Indro Montanelli. Questi lo chiamò a collaborare a il “Giornale” come vice-corrispondente da Torino, incarico che durò fino al 1992. In seguito si è trovato nelle redazioni di vari giornali, tra cui “La Voce”, “Il Messaggero”, “Il Giorno”, “La Repubblica” e “L’Espresso”. La partecipazione a varie trasmissioni televisive, come pure la collaborazione con Michele Santoro (per Annozero, Comizi d’amore e Servizio pubblico), e le pubblicazioni hanno accresciuto notevolmente la sua popolarità.

travaglio chi è

Autore di diversi libri: da “L’odore dei soldi” a “I segreti del Conticidio”, decisivo l’incontro con Montanelli

Travaglio è autore di vari libri, tra cui: L’odore dei soldi (con E. Vetri, 2001), Regime (con P. Gomez, 2004), La scomparsa dei fatti (2006), Ad personam (2010), Colti sul Fatto (2011), BerlusMonti (2012), Viva il re! (2013), È Stato la mafia (2014), Slurp. Dizionario delle lingue italiane. Lecchini, cortigiani e penne alla bava al servizio dei potenti che ci hanno rovinati (2015), Perché no (con S. Truzzi, 2016), Balle spaziali (2018), B. come Basta! (2018), Padrini fondatori (con M. Lillo, 2019), Bugiardi senza gloria (2020). Le sue ultime fatiche? I segreti del Conticidio. Il «golpe buono» e il «governo dei migliori» (2021) e Indro: il 900. Racconti e immagini di una vita straordinaria (2021). 

travaglio draghi

Marco Travaglio e le foto a Formentera con Giorgia Solari

Cosa sappiamo della sua vita privata? Marco Travaglio ha 57 anni: è nato sotto il segno zodiacale della Bilancia. È sposato con Isabella, che è sua moglie da oltre 20 anni. La coppia ha due figli: Alessandro ed Elisa. Il figlio maschio, Alessandro Travaglio, nato nel 1995, è un musicista rapper abbastanza conosciuto a livello nazionale. Il suo nome d’arte è Dj Trava. Vanta collaborazioni anche con Fabri Fibra. Il sito “Donna Pop” rilancia l’indiscrezione di un presunto flirt del giornalista con un’attrice: nel 2018 Travaglio, in vacanza a Formentera, è stato immortalato con Giorgia Solari. Le foto mostravano i due scambiarsi baci appassionati. Curiosità? È alto 175 centimetri e pesa 70 chili. Travaglio politicamente si vede come un liberale, o meglio, come lui dice, “liberal-montanelliano”. Nella celebre intervista rilasciata a Daniele Luttazzi nella trasmissione Satyricon (2001), si definì “un allievo di Indro Montanelli”. Ossia uno che ha trovato “asilo” nell’area di sinistra, ma che non si identifica in questa visione politica. Leggi anche l’articolo —> Travaglio contro Draghi, Gad Lerner lancia ‘salvagente’ al direttore del “Fatto”: esplode la rabbia sui social

marco travaglio

Aldo Montano

Chi è Aldo Montano, vita privata e carriera: tutto sul campione di scherma

incidente Nuoro poliziotto

Nuoro, poliziotto investito mentre soccorreva automobilista: non ce l’ha fatta