in

Maria Elena Boschi foto barca: «Contro di me leoni da tastiera», poi la stoccata a Rocco Casalino

Maria Teresa Meli de ‘Il Corriere della sera’ non fa troppi giri di parole, la domanda a Maria Elena Boschi è diretta: “Era proprio opportuno postare quella foto della gita in barca a Ischia in un periodo in cui gli italiani se la passano così male?”. Il capogruppo di Italia viva alla Camera non si è tirata indietro: «Sono oggetto dell’odio dei leoni da tastiera da anni», ha risposto la 39enne decisa, spiegando di essere abituata ormai agli attacchi sui social. La deputata ha colto addirittura la palla la balzo, lanciando una frecciatina ai pentastellati. «Se fosse capitato a me quello che sta succedendo a Rocco Casalino le squadre social dei Cinque Stelle, che un tempo Casalino guidava, mi avrebbero insultato per giorni. Noi non abbiamo mai ripagato con la stessa moneta chi ci ha aggredito mediaticamente. Siamo diversi e rivendichiamo questa diversità”, ha dichiarato la Boschi.

leggi anche l’articolo —> Maria Elena Boschi, Giulio Berruti in tv: «Sono innamorato. Siamo una bellissima coppia»

Maria Elena Boschi

Maria Elena Boschi foto barca: «Contro di me leoni da tastiera», poi la stoccata a Rocco Casalino

A proposito della visita ad Ischia Maria Elena Boschi ha ammesso di essere «arrivata in aliscafo e sono rimasta due giorni, trascorrendo qualche ora ospite di un amico parlamentare del Pd sulla sua barca. Non ho postato io la foto che ha suscitato tanti attacchi peraltro». E ancora: «Mi domando: ma quanto sarebbe bello se i media dedicassero lo stesso spazio che hanno dato a quella foto alle mie foto con i ragazzi delle scuole di San Luca che ho incontrato con i magistrati anti ‘ndrangheta o a quelle con le vittime della tratta? C’è chi preferisce il gossip, ma io rivendico il diritto di essere giudicata per ciò che faccio in Parlamento, non per il colore del mio costume a Ischia»ha sottolineato Maria Elena Boschi, che da qualche tempo fa coppia fissa con l’attore Giulio Berruti, noto soprattutto per la fiction in costume ‘La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa’. 

Maria Elena Boschi

Proroga stato d’emergenza: «Il contagio continua e dobbiamo essere super prudenti»

Nel corso dell’intervista Maria Elena Boschi è apparsa soddisfatta del “compromesso” raggiunto sulla proroga dello stato di emergenza fino al 15 ottobre: «Il contagio continua e dobbiamo essere super prudenti. I dati però dicono che in questa fase il virus non produce gli stessi danni catastrofici di quattro mesi fa. E dunque dobbiamo ripartire, a cominciare dalle scuole. E dagli investimenti, viste le ingenti risorse disponibili». La deputata, a proposito dell’emergenza sanitaria, ha detto anche di essere convinta che non siano gli immigrati a portare il Covid da noi: «Tecnicamente il coronavirus è stato esportato dagli italiani in Africa con gli aerei e non da loro con i barconi. (…) Quello che è certo, però, è che i migranti debbono rispettare le regole sanitarie, quarantena compresa, al pari dei cittadini italiani».

Maria Elena Boschi

Maria Elena Boschi sul Recovery Plan: «Non c’è bisogno né di commissioni né di task force», poi le dichiarazioni sul Mes

Soffermandosi sul Recovery Plan e le riforme da mettere a punto, la Boschi ha dichiarato: «Non c’è bisogno né di commissioni né di task force. Più che aumentare le poltrone penserei a come aumentare i posti di lavoro. Il Parlamento può e deve essere coinvolto con una discussione su come spendere questi soldi. Noi chiediamo di mettere subito risorse su turismo, moda, ristorazione, artigianato. Vorrei vedere meno post su Facebook e più decreti attuativi». Rivelazioni scottanti poi sul Mes, a detta sua l’Italia chiederà presto l’attivazione di questo strumento: «I 5 Stelle stanno solo aspettando che passino le Regionali», ha affermato la 39enne. Leggi anche l’articolo —> Matteo Salvini, per il leader della Lega l’emergenza sanitaria non esiste

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

belen rodriguez antinolfi addio

Belen Rodriguez Antinolfi addio, è Michele Morrone la nuova fiamma dell’argentina: messaggi in codice

Jane Alexander

Jane Alexander Instagram provocante, solo le mani a coprire: «Wow… Pensavo fosse Sophia Loren»