in

Marracash: «Stavo male, Elisa mi ha salvato. Elodie? Il suo esordio fatto di ‘ti amo’ cantati all’infinito, poi…»

Su ‘Tv Sorrisi e Canzoni’ l’intervista di Alessandro Alicandri a Marracash, all’anagrafe Fabio Bartolo Rizzo, rapper e produttore discografico, che si gode il meritato successo di “Persona”, il suo ultimo album, pubblicato a quattro anni dal precedente “Status” e a tre da “Santeria”, registrato con Gué Pequeno. Il 41enne, da sempre restio a rilasciare dichiarazioni e a mettere in piazza il suo privato sui social, ha raccontato come procede dopo il lockdown e quali sono i suoi obiettivi per il futuro. Nel mezzo della chiacchierata non è mancato ovviamente un riferimento ad Elodie, sua compagna, una delle cantanti italiane più seguite, che si è fatta conoscere dal grande pubblico grazie al talent ‘Amici’ di Maria De Filippi.

leggi —> Elodie e Marracash stanno insieme? I due escono allo scoperto

marracash

Marracash: «Stavo male ed Elisa è arrivata come arrivano gli angeli a salvarti»

La quarantena ha procurato a Marracash qualche problema: «All’inizio ho preso il lockdown per il verso giusto. Sveglia presto, allenamenti, mi sono persino messo a cucinare. Poi è arrivato lo sconforto, la “mia” fase due. Ho mollato tutto cominciando ad andare a dormire tardi e svegliandomi nel pomeriggio. Un disastro. Adesso per fortuna sono tornato a fare musica», ha svelato il cantante, di cui è appena uscito ‘Palazzine’, un brano in cui lui e Coez sono ospiti di un personaggio misterioso chiamato Kid Vicious«È un brano straordinario, penso che Kid Vicious abbia grandi potenzialità. Io lo conosco ma non vi posso svelare la sua identità. Poi a fine estate farò uscire un nuovo singolo», ha dichiarato il cantante. A marzo ha pubblicato un duetto con Elisa, “Neon – Le ali”: «È stata la prima luce nel buio che mi circondava. Elisa sa che dormo poco, come lei, per questo mi ha chiamato di notte. Voleva farmi vedere un video mentre suonava e cantava un ritornello scritto per me: era quello di “Neon”. In quell’esatto momento stavo male e lei è arrivata come arrivano gli angeli a salvarti. Siamo anime simili con un passato difficile, la sento vicina».

Marracash

«Elodie? Dopo un esordio fatto di “ti amo” cantati all’infinito, ha trovato la sua strada»

Poi si è parlato dei concerti annullati per il Coronavirus«Sono stato uno dei primi a comunicare la brutta notizia dello spostamento delle date. Ma per me non era un semplice tour, doveva essere il più importante della mia carriera, il primo tutto nei palazzetti», ha dichiarato Marracash, che ha aggiunto: «Io non ho ancora il coraggio di dirlo, ma è improbabile che si facciano in autunno. Tra l’altro sarà un problema recuperarli nel 2021 perché si accumuleranno i tour di tutti gli altri». Nell’attesa Marracash si dedica alla scrittura di nuovi brani e alla compagna Elodie, per la quale ha speso nell’intervista parole lusinghiere. Della cantante lo inorgoglisce «il coraggio che ha avuto nel cambiare tutto e fare quello che voleva. Dopo un esordio fatto di “ti amo” cantati all’infinito, ha trovato la sua strada. Credo che per l’Italia quello di Elodie sia un percorso innovativo, ha ancora tanto da dare e da far conoscere». Un amore che va a gonfie vele, come dichiarato, tra l’altro, dalla stessa artista romana, che su Instagram in occasione dell’Elodie Day, ha detto: «Ho sofferto per amore, è normale, a 30 anni poi, mi stupirei del contrario, sarei un cuore di pietra. Va tutto molto bene, la storia con Fabio procede bene, con un suo bel ritmo…». leggi anche l’articolo —> Elodie Instagram, nuovo singolo e look esotico e travolgente.

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

francesca ferragni chiara

Francesca Ferragni come Chiara, la pizza che si rigenera “is back”: «Ah, ma allora è di famiglia?»

Coronavirus dati 12 giugno 2020

Coronavirus, i numeri di oggi: malati sotto quota 29mila, 163 nuovi casi