in

Marta Fascina: chi è la nuova fiamma di Silvio Berlusconi

Non c’è pace per il “cuore” del cavaliere. Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, avrebbe lasciato la compagna Francesca Pascale per un nuovo amore. La presunta fiamma sarebbe Marta Fascina, classe 1991, che da tempo milita nel partito di centro-destra fondato il 16 novembre 2013 dall’imprenditore, che di anni ne ha 83. La giovane, secondo i bene informati, si sarebbe fatta notare dal milanese per via della sua eleganza, avvenenza e intelligenza.

Marta fascina

Marta Fascina: chi è la nuova fiamma di Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi avrebbe detto addio a Francesca Pascale, alla quale era legato dal 2012. Che il motivo scatenante sia stata l’intervista di lei all’Huffington Post, in cui la partenopea si era detta pronta a scendere in piazza con le Sardine? Da qualche mese il politico avrebbe ben altro a cui pensare: Marta Fascina appunto. I condizionali sono d’obbligo considerando che nessuna conferma è arrivata dai diretti interessati. Come si dice però in questi casi per una dama che va, un’altra ne viene. Scriveva l’intellettuale Alberto Savinio, “in amore l’appetito vien cambiando” e il cavaliere sembra aver preso alla lettera la questione. E se i figli dell’ex premier erano preoccupati già ai tempi della liason del padre con la napoletana Francesca Pascale, che di anni ne ha 34, viene da chiedersi cosa diranno della nuova partner appena 28enne. Volete saperne di più?

Marta Fascina

La favorita del premier? Condizionali d’obbligo

Marta Fascina è originaria di Melito di Porto Salvo, piccolo paese in provincia di Reggio Calabria. È cresciuta però nella zona di Portici, a Napoli. Ultimate le scuole superiori, la giovane si è trasferita nella capitale, dove si è laureata in Lettere e Filosofia presso l’Università La Sapienza, diventando una Public Relation Specialist. Nel 2018 la 28enne è stata eletta alla Camera dei Deputati. Ha lavorato pure come Press Officer and Public relation specialist nell’AC Milan. E non è finita qui… Secondo quanto riferito da Il Fatto Quotidiano già da luglio del 2018 la Fascina frequentava Palazzo Grazioli: «Lady Marta frequenta assiduamente Palazzo Grazioli e gli aperitivi e le cene cui partecipano anche altre colleghe parlamentari.», scriveva il giornale fondato da Padellaro, «Nei giorni caldi della fiducia a Conte. A tavola c’erano Ghedini, Gianni Letta, i due capigruppo parlamentari, Bernini e Gelmini, Gregorio Fontana e i più fidati collaboratori dell’ex premier, a cominciare da Licia Ronzulli. E dinnanzi agli sguardi interrogativi dei presenti, Berlusconi ha spiegato: ‘Marta è qui come premio per la sua attività pubblicistica’». La giovane ha scritto, infatti, alcuni articoli su Il Giornale, come sottolinea pure Blitz Quotidiano. Che dire? Non ci resta che aspettare qualche conferma: che sia davvero Marta Fascina la nuova favorita dell’ex premier? Staremo a vedere…

Marta fascina

leggi anche l’articolo —> Francesca Pascale: «Sto con le Sardine! Berlusconi? Lo amo, potrei però innamorarmi di una donna…»

Gloria Radulescu

Gloria Radulescu malattia sin da bambina: «A Roma devo girare con mascherina e cortisone»

Paolo Ciavarro

Paolo Ciavarro: età, peso, altezza, carriera e vita privata del concorrente del ‘Grande Fratello Vip’