in

Massimo Ciavarro, perchè è finita con Eleonora Giorgi: «Lei aveva le sue buone ragioni»

Tra gli ospiti di Oggi è un altro giorno, il talk di Rai 1 condotto da Serena Bortone, c’è anche Massimo Ciavarro. Durante la lunga intervista, l’artista ha parlato del suo presente di attore, produttore cinematografico, imprenditore e accademico italiano. Da anni è docente di un corso di Produzione cinematografica all’Università Luiss di Roma. Poi, facendo un piccolo tuffo nel passato, ha rivelato al pubblico di Rai 1 anche tutti i suoi segreti sia in ambito lavorativo che privato. Com’è noto, l’idolo del pubblico femminile negli anni ’70 ha avuto una lunga storia d’amore con l’attrice Eleonora Giorgi. Perchè tra loro poi è finita? Ecco tutta la verità.

Leggi anche –> Oggi è un altro giorno, Eleonora Giorgi e il suo difficile passato: «La droga? Non è sballo, è morte»

Massimo Ciavarro Eleonora Giorgi

Massimo Ciavarro ed Eleonora Giorgi: la verità sulla loro love story

Massimo Ciavarro ed Eleonora Giorgi sono stati sposati per ben 12 anni. Dal loro amore è anche nato un figlio: Paolo. Il loro primo incontro è avvenuto sul set del film Sapore di mare 2: Un anno dopo. È bastato un semplice sguardo tra i due per far scoppiare la scintilla. Massimo Ciavarro parlando della sua ex moglie ha dichiarato: «Lei è stata mia moglie per 12 anni e, a dire la verità, non credo sia poi così tanto dal mio punto di vita. Ma lei è la madre di mio figlio Paolo e la nostra separazione è stata molto dolorosa. Dolorosa perché comunque avevamo fatto tanto insieme, debbo dire che ci ho messo del tempo per riprendermi. Sono stato parecchio male. La vita però va avanti, grazie al cielo non abbiamo nessun tipo di conflittualità».

Il perchè del loro addio

Purtroppo la storia d’amore tra Massimo Ciavarro ed Eleonora Giorgi ad un certo punto si è conclusa. La coppia non ha avuto il tanto sperato “vissero felici e contenti”. Dirsi addio per i due artisti non è stato semplice, soprattutto con un figlio di mezzo. L’attore ha dichiarato: «Lei aveva le sue buone ragioni. Un uomo spesso finisce per adagiarsi nelle storie, invece la donna vuole dimostrazioni di affetto, gesti continui. Cose che io non esprimevo con i fatti. Cercavo di fare qualcosa, evidentemente non riuscendo a fare abbastanza. Però tutto quello che alla fine procura un danno o una sofferenza, finisce per farti crescere». >> Altri Gossip

Seguici sul nostro canale Telegram

Ghemon

Chi è Ghemon, vita privata e carriera: tutto sul rapper italiano

Alex Schwazer è stato assolto dall’accusa di doping: «L’atleta non ha commesso il fatto»