in

Matilda De Angelis a “Grazia”: «Tutto quello che ho conquistato fino ad oggi l’ho meritato»

«In Italia comandano generazioni che non hanno nessuna intenzione di mollare il potere. Il passaggio del testimone richiederà un percorso lungo mentre ci sarebbe bisogno di energie fresche. E spetta proprio a quelli della mia età promuovere una rivoluzione che porterà il rinnovamento. Anche nel cinema dove noi giovani attori, senza nulla togliere alle star consolidate, abbiamo un modo di lavorare diverso». Così Matilda De Angelis parla in un’intervista a “Grazia”, il magazine diretto da Silvia Grilli, nel numero in edicola questa settimana.

leggi anche l’articolo —> Dayane Mello infanzia dura: «Mia madre si prostituiva, il suo compagno ha picchiato anche me»

Matilda De Angelis

Matilda De Angelis a “Grazia”: «Tutto quello che ho conquistato fino ad oggi l’ho meritato»

Inutile nascondersi dietro un dito: Matilda De Angelis è l’attrice italiana del momento. Vanta una carriera internazionale che l’ha portata a recitare accanto a Nicole Kidman e Hugh Grant nella serie Hbo The Undoing – Le verità non dette (in Italia su Sky dall’11 dicembre): «Sono Elena, un personaggio piccolo ma tutt’altro che marginale. Il più hot, il più bollente di tutti: sono una provocatrice provvista di una sessualità prorompente, piuttosto malsana e sviluppo un’attrazione morbosa per Nicole». E a proposito della sua esperienza con la Kidman sul set, la giovane ha svelato: «Ci siamo baciate e non è stato per niente difficile. Ho chiuso gli occhi e mi sono buttata. Nicole è aperta, inclusiva, materna. Si preoccupa di tutti e con tutti vuole avere un contatto diretto. Alla fine delle riprese mi ha scritto una lettera bellissima che ho incorniciato. Dire che ha un talento smisurato e che starle vicino è stato fantastico mi pare scontato, sogno di avere un giorno la sua stessa empatia».

https://www.instagram.com/p/CG7Pv13hZHg/

«Per anni ho lottato con il senso di colpa di aver ottenuto la parte della protagonista nel mio primo film, “Veloce come il vento”»

Interpellata dal magazine se un ingaggio all’insegna della meritocrazia sarebbe stato possibile in Italia, risponde: «Non credo. Sono l’ultima ad avere il diritto di lamentarsi, ma il nostro sistema è rimasto un po’ chiuso. Per anni ho lottato con il senso di colpa di aver ottenuto la parte della protagonista nel mio primo film, “Veloce come il vento”. Tutti erano convinti che avessi avuto chissà quali raccomandazioni. Il solito luogo comune che perseguita le giovani donne. Ma tutto quello che ho conquistato fino a oggi l’ho meritato. Mi sono impegnata come una pazza, ho imparato l’inglese e continuo a studiare. Non ho fatto una lunga gavetta, è vero, ma mi considero una secchiona». A proposito del suo privato a “Grazia” l’attrice ha detto: «È finita una mia lunga storia (con l’attore Andrea Arcangeli, ndr) e ora non ho nessuno. Nel mio ambiente si tende a mettersi con chi fa lo stesso mestiere, viene naturale perché si hanno gli stessi interessi e problemi. Ma molto spesso ho sognato di amare un panettiere con cui non fossi costretta a parlare continuamente di lavoro. L’amore, però, è imprevedibile».

https://www.instagram.com/p/CGwfIgpBun3/

Matilda De Angelis molto attiva sui social: le foto su Instagram fanno il pieno di like

Nell’attesa che sbarchi in Italia The Undoing – Le verità non dette, i fan possono godere delle grazie di Matilda De Angelis, seguendo il suo profilo Instagram. L’attrice, molto attiva sui social, pubblica quasi ogni giorno foto della sua quotidianità o ritratti professionali mozzafiato. Leggi anche l’articolo —> Matilda De Angelis Instagram, intrigante in versione “Bratz”: «Che bambolina»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Perché il governo Conte è destinato a durare, nonostante tutto

Andrea Delogu

Andrea Delogu Instagram, al naturale tra le lenzuola: «Altro che Diletta Leotta»