in

Matteo Salvini intervista a Sky: “Governo complice dei trafficanti di esseri umani”

Matteo Salvini intervista a Sky: “Questo governo non è incapace, è complice dei trafficanti di esseri umani. Proroga lo stato di emergenza per gli italiani, e continua a far arrivare i clandestini. Gli sbarchi sono quintuplicati”. Così il leader della Lega Matteo Salvini in diretta della Festa della Lega a Milano Marittima ai microfoni di Start su SkyTg24 va all’attacco e torna sul via libera del Senato al processo nei suoi confronti per la vicenda Open Arms. “Vado a testa alta a un processo che ha del surreale. Mi sembra un processo politico, un plotone politico. Se così vogliono fare fuori me e la Lega si sono sbagliati”, ha detto prima di commentare molti altri temi dell’attualità politica, tra cui l’importante appuntamento con le elezioni amministrative di settembre.

>> Festa della Lega, Salvini invita ragazzino sul palco: «Togli la mascherina se vuoi»

Matteo Salvini intervista a Sky

Matteo Salvini intervista a Sky: “Moralmente con me il 3 ottobre ci sarà una marea di gente”

“Moralmente con me il 3 ottobre ci sarà una marea di gente. Pensavano di mettermi paura invece mi hanno dato più forza. Preferirei un processo politico modello Palamara, pensano di far fuori me e la Lega con queste inchieste surreali, Open Arms, i camici in Lombardia, i fondi Russi. Se vogliono do ai magistrati il mio indirizzo di casa, mi mandino le carte lì”. Così il leader della Lega Matteo Salvini intervistato su SkyTg24. “Lo scorso anno –  ha aggiunto l’ex ministro dell’Interno – con questa storia dei fondi russi e dei 49 milioni di euro hanno preso di mira la Lega, quei fondi che fine hanno fatto? Semplice non ci sono. E quel processo rientra nel filone Palamara, quel processo è figlio della giustizia alla Palamara”.

La leadership del Centrodestra, le amministrative di settembre, il Quirinale

Nell’intervista a Sky Salvini ha affrontato tutti i temi dell’attualità politica, dalla leadership del centrodestra all’importante appuntamento elettorale di settembre e fino alle “trattative” per il Quirinale. “La leadership nel centrodestra? Testa a
testa Salvini-Meloni? A decidere sarà il voto, saranno gli italiani a decidere la leadership nel centrodestra. La Lega risulta comunque essere il primo partito”, ha commentato Salvini all’intervistatore che lo incalzava sul possibile duello con Giorgia Meloni per la leadership della coalizione.

Il Centrodestra è compatto? “Sì da uno a dieci, otto. Per la compattezza totale ora dobbiamo vincere le elezioni”, ha sottolineato Salvini. E sui consensi crescenti per il premier Conte commenta: “Il vero sondaggio si farà il prossimo 20 e 21 settembre, quando saranno gli italiani a votare e a fare la propria scelta”. Infine, una battuta anche sul Quirinale. All’intervistatore che gli chiede della possibilità di un accordo con il Movimento 5 Stelle  per chi siederà al Quirinale dopo Sergio Mattarella Salvini risponde: “Assolutamente sì se si tratta di nomi di garanzia”. >> Tutte le notizie di politica italiana

treni distanziamento covid

Treni distanziamento Covid, caos e disagi: De Micheli chiarisce perché sugli aerei “vicini vicini”

tale e quale show 2020 cast

Tale e Quale Show 2020 cast: tutti i concorrenti dell’edizione in partenza il 18 settembre