in

Matteo Salvini è laureato? Il percorso di studi e la carriera nella Lega

La sua giovane compagna, Francesca Verdini, figlia di Denis, parlamentare di Forza Italia e storico braccio destro di Berlusconi, l’abbiamo vista qualche tempo fa con la corona d’alloro in testa. Ma, lui, Matteo Salvini, che laurea ha? Qual è stato il suo percorso di studi? Giornalista professionista, l’attuale segretario del Carroccio ha lavorato per il quotidiano La Padania e per Radio Padania, della quale dal 1999 al 2013 è stato direttore. Si è scritto alla Lega Nord nel 1990, dunque oltre trent’anni fa. Ma prima di buttarsi a capofitto in politica cosa faceva?

leggi anche l’articolo —> Luigi Di Maio è laureato o no? Titolo di studio, curriculum vitae e carriera nel M5s

Salvini che laurea ha

Matteo Salvini laurea in cosa? Il percorso di studi

Nato a Milano nel 1973, Matteo Salvini è figlio di un dirigente d’azienda e di una casalinga. Prima di diventare capo della Lega, dopo la vittoria alle primarie nel 2013 (incarico confermato quattro anni dopo dal congresso del partito), Salvini ha frequentato il Liceo Classico Alessandro Manzoni del capoluogo lombardo, dove si è diplomato nel 1992 con 48/60. Tempo fa, il segretario del Carroccio ha citato in un suo intervento la sua professoressa di filosofia. È stato durante il confronto con Matteo Renzi nella trasmissione “Porta a Porta” di Bruno Vespa. Di tutta risposta quella docente, assieme alla collega di matematica, ha fornito al “Fatto Quotidiano” il ritratto di “Salvini studente”: «Noto un’involuzione del linguaggio, un’esuberanza che negli anni giovanili non vedevo. Fa il gradasso, sì. L’ho visto in tv nel confronto con con l’altro Matteo e mi è parso come impedito in quella che era la sua disciplina prediletta: la propaganda. Ha dovuto utilizzare toni più morigerati e, naturalmente, la ridotta verve ha compromesso l’esito finale», spiegò la prof. di Filosofia. Poi aggiunse: «Devo dire invece che da studente era più disciplinato, curioso, più pronto a dialogare e a contrastare, con la ricerca delle fonti, l’altrui opinione». L’insegnante di matematica non ne ha tracciato un profilo brillante: «Io qui ho segnato: ‘Responsabile , corretto. Con buone capacità, ha studiato le due discipline senza particolare entusiasmo rivolgendo l’attenzione ad altre materie’. Gli davo 6 e mezzo, che poi portavo a sette». Insomma Salvini un ragazzo nella media, che non prediligeva le materie scientifiche.

Salvini che laurea ha

La carriera fortunata nella Lega

Salvini si è iscritto poi all’Università degli Studi di Milano. La scelta è andata dapprima a Scienze Politiche, poi alla facoltà di Storia. Il senatore però non ha mai conseguito la tanto agognata laurea. Allora, per mantenersi, il leader della Lega lavorava presso un fast food (un po’ come Luigi Di Maio). Questo almeno è quanto trapela da alcuni giornali online. Col tempo sarebbe maturata in lui la decisione di mettere da parte gli studi per dedicarsi anima e corpo alla sua più grande passione: la politica. E con Salvini, sull’onda del populismo, la Lega è cresciuta nei numeri.

incontro Salvini draghi

Salvini laurea sì o no? Sin da giovane si è dedicato “anima e corpo” alla politica

Alle elezioni politiche del 2018, la Lega si è presentata nella coalizione di centrodestra, ottenendo un risultato storico, intorno al 17% dei voti, risultando il più votato della coalizione. Quest’ultima è stata la prima, ma non ha raggiunto la maggioranza assoluta per governare. Da quella situazione di stallo è nato il governo gialloverde con a capo Giuseppe Conte. Dal 1° giugno 2018 al 5 settembre 2019 infatti Salvini è stato vicepresidente e ministro dell’Interno del Conte I. Alle elezioni europee del 2019 la Lega ha ottenuto un consenso straordinario, attestandosi a più del 34%, risultando il partito più votato in Italia. Sulla scia di quell’esito, Salvini presentò una mozione di sfiducia, poi ritirata, al presidente del Consiglio, che rassegnò le dimissioni al capo di Stato Mattarella. Dalle ceneri di quell’esecutivo il Conte II, governo giallorosso, con la Lega all’opposizione. E oggi? Il partito, con alla guida sempre Salvini, sostiene il professor Mario Draghi, eletto premier il 13 febbraio del 2021. Leggi anche l’articolo —> Mario Draghi: età, peso, altezza, carriera e vita privata dell’ex presidente della BCE

Salvini che laurea ha

 

cambiago

Incidente a Cambiago, camion prende fuoco: l’autista muore carbonizzato

virus nipah india

In India il virus Nipah ha già generato 3 focolai e ucciso un ragazzo