in

Meteo, il caldo record ha le ore contate: da domani la svolta, le previsioni

Meteo domani finisce il caldo africano? Le ultime uscite dei modelli di previsione confermano il cambiamento meteo in arrivo martedì 17 agosto 2021, a partire dal Nord Italia. Le temperature scenderanno finalmente di qualche grado e il calo termico si estenderà gradualmente anche al Centro e al Sud. La situazione meteo aggiornata e le previsioni. (Continua a leggere dopo la foto)

Meteo domani finisce il caldo africano?

L’Italia nell’abbraccio rovente dell’anticiclone africano: le temperature più alte adesso

L’Italia è soffocata da giorni dall’ondata di caldo più intensa dell’estate 2021 e tra le più roventi degli ultimi anni. Mentre scriviamo (e sono solo le 10:30) si registrano temperature molto elevate in diverse zone d’Italia, in particolare in Emilia-Romagna, sul medio e basso versante Adriatico, in Puglia, Campania e Calabria.

Al momento le città più calde, secondo la rete di stazioni Meteonetwork di cui riportiamo un’istantanea, sono Foggia (38.4 gradi), Bari (36.5 gradi), Fasano (36), Ancona (35.8), Pescara (35.6), Forlì (35), Cosenza (35), Cesena (34.7), Matera (34.5), Catanzaro (33), Salerno (32.5).

Meteo domani finisce il caldo africano? Le previsioni aggiornate

Scrive Meteo.it che oggi, lunedì 16 agosto 2021, è previsto “sviluppo di temporali anche di forte intensità su Alpi, Lombardia e al Nord-Est, a causa dell’arrivo di una perturbazione atlantica. L’aria relativamente più fresca che l’accompagna darà luogo ad una prima attenuazione del caldo al Nord, nelle regioni tirreniche e in Sardegna, mentre nel resto del Paese invece le temperature sono addirittura in ulteriore temporaneo aumento”.

Il caldo dunque inizierà ad attenuarsi per il momento solo al Nord. Dalla giornata di domani martedì 17 agosto 2021, invece, la perturbazione in arrivo farà sentire i suoi influssi anche al Centro, per poi scivolare gradualmente verso sud. Scrive un altro tra i più autorevoli siti meteo italiani, 3bmeteo.com: “Il fronte freddo ha già raggiunto l’arco alpino in avvio di settimana, dove sono in corso rovesci e temporali, e nei prossimi giorni riuscirà a smantellare l’anticiclone africano presente sull’Italia, fino a raggiungere le regioni meridionali entro mercoledì, ridimensionando così le temperature ed innescando anche una tesa ventilazione settentrionale”.

Dove pioverà di più e dove sono attesi fenomeni violenti

Se c’è qualcosa che ancor più del caldo intenso caratterizza questa stagione estiva 2021 è la grande penuria d’acqua. In alcune zone d’Italia non piove da più di due mesi e la siccità, oltre ad aumentare il rischio di incendi devastanti come quelli ancora in corso in queste ore, sta arrecando gravi danni all’ambiente e all’agricoltura.

Molti in queste ore si chiedono se il cambiamento meteo in arrivo, oltre ad un calo generalizzato delle temperature, apporterà anche delle piogge. Vediamo cosa dicono i modelli di previsione: quanto e dove pioverà e se è possibile prevedere eventuali fenomeni estremi. Secondo il modello Arome, uno dei più affidabili a breve termine, le piogge nella giornata di oggi lunedì 16 agosto 2021 interesseranno soprattutto l’arco alpino centro orientale e le Prealpi di Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia (immagine di seguito).

meteo domani finisce il caldo

Domani martedì 17 agosto 2021 invece, secondo il modello Arpege, le piogge arriveranno sul medio Adriatico (Marche, Abruzzo, Molise), in Campania, sulla Puglia settentrionale, sulla Calabria e sulla Sicilia tirreniche. Il tutto sarà accompagnato da una graduale diminuzione delle temperature. La localizzazione di fenomeni estremi è praticamente impossibile, come affermano tutti i meteorologi più esperti. Tuttavia, considerato che arriviamo da un periodo di temperature oltre la norma e con un alto tasso di umidità, i principali siti meteo avvertono che oggi sulle regioni di Nord-est e domani al Centro saranno possibili temporali localmente di forte intensità, anche con grandine.

aquila esplode bara

Aquila, esplode bara nel loculo: visite sospese al cimitero

Incidente statale 106 Jonica

Tragico incidente sulla statale 106 Jonica: morti tre ventenni, ci sono anche 4 feriti