in

Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani si separano: «Una decisione sofferta, ma inevitabile!»

Meno di due ore fa l’attrice Michela Quattrociocche ha annunciato sul suo profilo Instagram la separazione dal marito Alberto Aquilani. Una love story che ha fatto sognare e che è durata per bene 12 anni. Intesi pieni d’amore e con due bambine stupende. Purtroppo non tutte le storie hanno il lieto fine e anche questa come tante altre è finita. Fidanzati dal 2008 e con un amore a prova di gossip. Lui ha il volto di lei tatuato sul braccio e in tutto questo tempo mai un pettegolezzo su di loro, anche in questa separazione voluta di comune accordo.

Leggi anche: Chiara Ferragni Instagram, il selfie allo specchio è “bollente”: «Viva il push-up!»

michela quattrociocche e aquilanti

Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani

Era da un po’ di tempo che tra i due qualcosa sembrava non andare. I fan più stretti della coppia aveva già un presentimento e così hanno inondato di domande la coppia. Sono state proprio queste richieste insistenti a far uscire la verità. «In questo momento così difficile – si legge nella storia pubblicata su Instagramper la vita di tutti noi, e dopo tanto dolore per quanto accaduto per il Covid-19, avremmo preferito il silenzio. Ma i tanti amici, e le tante persone che ci vogliono bene, ci chiedono da tempo di noi. Abbiamo deciso – di comune accordo e con grande rispetto reciproco – di separarci. È stata una scelta consapevole, naturalmente sofferta, ma inevitabile. Resta un grande affetto tra di noi, quali genitori che sono e restano orgogliosi di aver costruito una bellissima famiglia, con due figlie meravigliose, che saranno sempre al centro della nostra vita. Chi ci vuole bene saprà rispettare la nostra privacy, soprattutto per la serenità e per la tutela delle nostre figlie. Per questo, da oggi, non parleremo più, di tutto ciò, con nessuno». 

michela quattrociocche e aquilanti

La loro storia

Sembravano una delle coppie più solide del mondo trasversale sport/spettacolo, Aquilani e la Quattrociocche: si erano messi insieme giovanissimi, lui aveva 24 anni e giocava ancora nella Roma e lei 20, poi nel 2011 la nascita della prima figlia Aurora, seguita nel 2014 dalla sorella Diamante. In mezzo, nel 2012, il matrimonio. Una bella storia d’amore che purtroppo ha raggiunto il suo finale. E’ bello vedere che nonostante le ragioni che hanno portato a questa scelta tra i due ci sia un bel rapporto e rispetto reciproco.  –> altri gossip

andrea rinaldi

Andrea Rinaldi morto, l’ultima telefonata con l’allenatore: «Mister tutto ok, sto andando giù in giardino»

Miriana Trevisan Instagram, la camicia si apre: i seni “si toccano”, esplosione di sensualità