in

Michele Merlo, i genitori chiedono l’autopsia: “Ci sono moltissime ombre”

Michele Merlo, ex cantante della scuola di Amici, è morto ieri, 7 giugno 2021, a causa di un’emorragia cerebrale causata da una leucemia fulminante. Il ragazzo da tempo accusava dolori alla testa ma dopo una visita specifica era stato rimandato a casa senza una risposta. Adesso i genitori di Michele chiedono che venga fatta chiarezza sulla morte del figlio, di soli 28 anni.

Michele Merlo

Michele Merlo morto: i genitori chiedono l’autopsia

I funerali di Michele Merlo dovranno attendere. I genitori del ragazzo vogliono capire cos’è successo al loro figlio e per questo hanno chiesto che venga eseguita un’autopsia. Ci sono molti dettagli su questa vicenda che non convincono. Merlo era stato male già da prima del ricovero. Da un po’ di tempo accusava forti dolori alla testa e alla gola. Si è recato all’Ospedale di Vergato per farsi visitare ma era stato mandato a casa senza un referto medico. In seguito è stato ricoverato all’Ospedale Maggiore di Bologna, dove ha subito un’operazione chirurgica e il coma farmacologico. Poi è scomparso dopo soli tre giorni. I medici hanno dichiarato che si trattava di leucemia fulminante.

I genitori però non vogliono fermarsi a questo. Vogliono sapere cosa è veramente successo a Mike. Intanto hanno chiesto che sia fatta l’autopsia sul corpo del ragazzo. Il padre ha affermato che il suo desiderio è capire “se questo si poteva evitare. Perciò chiederemo anche che sia disposta l’autopsia sul corpo di Michele. Poi potremo pensare al funerale e a dargli l’ultimo saluto”.

ARTICOLO | Chi era Michele Merlo, vita privata e carriera: tutto sul cantante “Mike Bird”

ARTICOLO | Il dolore di Riki per la scomparsa di Michele Merlo: “Parcheggiato in doppia fila a piangere”

Michele merlo

Michele Merlo, i dubbi dei genitori sulla mortenotizie

Ma i genitori del 28enne non si sono fermati qui. Il padre di Michele ha spiegato di aver sporto denuncia. “Ci sono moltissime ombre e noi vogliamo chiarezza” ha detto. I genitori di Michele Merlo hanno spiegato che in seguito “all”indagine interna’ chiesta dalla Ausl di Bologna circa quanto successo nei giorni e nelle ore precedenti al ricovero presso il reparto di Rianimazione dell’Ospedale Maggiore di Bologna”, hanno richiesto “alla magistratura di svolgere le necessarie indagini al fine di verificare se vi siano stati errori e/o omissioni antecedenti al ricovero al Maggiore che abbiano determinato irreversibilmente la sorte del proprio figlio.”

I genitori hanno inoltre dichiarato che la data del funerale verrà stabilita solo dopo che avranno deciso come procedere giuridicamente. La cosa che più sconvolge mamma e papà di Michele è il fatto che nessuno si sia accorto di nulla. Il ragazzo si era presentato in ospedale con “placche, febbre e mal di gola, aveva un terribile mal di testa, sangue al naso ed ematomi sul corpo”. Secondo i genitori non era impossibile riconoscere “i sintomi della leucemia”. >>Tutte le notizie

 

Belen Rodriguez ex di Antonino Spinalbese

Belen Rodriguez chiama l’ex di Antonino Spinalbese: è scontro tra Titani

conte

Conte è pronto a scegliere la nuova Segreteria del M5S