in

Miguel Van Damme: «La leucemia è tornata, non ci sono più cure», l’annuncio choc ai tifosi

Miguel Van Damme ha annunciato ai tifosi di avere di nuovo la leucemia. Il portiere belga 27enne del Cercle Brugge ha raccontato in un video, postato su Instagram, il ritorno della malattia che lo ha colpito per la terza volta. «Il trattamento non funziona, e ora l’unica cosa che possono fare è tenermi in vita il più a lungo possibile», ha riferito il calciatore che in passato si era sottoposto al trapianto di midollo osseo. Sembrava che il pericolo fosse rientrato, invece i medici gli hanno comunicato la terribile diagnosi. Stavolta la situazione è davvero critica: «Purtroppo, sono di nuovo qui con cattive notizie», ha esordito nel filmato apparso su Instagram il portiere.

leggi anche l’articolo —> Francesco Oppini, fidanzata morta in un incidente: «Luana era vita»

Miguel Van Damme

Miguel Van Damme leucemia per la terza volta: «Non ci sono più cure»

«Ieri i risultati della biopsia del midollo osseo hanno dimostrato che la leucemia è tornata nel midollo osseo. Ciò significa che il trattamento che sto ricevendo ora non funziona», ha fatto sapere Miguel Van Damme ai suoi tifosi. Senza troppi giri di parole il portiere belga ha detto che al momento non ci sono cure per lui: «Non ci sono altre opzioni ora, perché ho già avuto tutto quello che posso avere. Non ci sono più trattamenti adesso. L’unica cosa che possono fare per me ora è tenermi in vita il più a lungo possibile, finché qualcuno da qualche parte nel mondo non si presenta con un nuovo trattamento. Purtroppo non è ancora così. Ora vengo messo in quarantena per 4 settimane con la chemioterapia. Questo ha già dimostrato che può espellere la leucemia dal mio corpo, anche se solo temporaneamente. Potrebbe darmi un po ‘di tempo», ha spiegato lo sportivo.

Miguel Van Damme

«Sarà molto dura, ma continuo a crederci. Non mi arrenderò»

«Per quanto tempo posso continuare così, non lo so. Di certo non mi arrenderò e farò di tutto per rimandarlo il più a lungo possibile. Sarà molto dura, per via della cruna dell’ago, un po ‘di speranza, continuo a crederci. Non mi arrenderò mai. Sarà molto dura, sono sulla cruna dell’ago, un po ‘di speranza, continuo a crederci. Non mollerò mai», ha concluso nel video Miguel Van Damme, che ha ricevuto il sostegno di tanti colleghi, tra cui Radja Nainggolan, che recentemente ha perso una nipote che aveva lottato contro il cancro. Leggi anche l’articolo —> Alvaro Morata e Alice Campello genitori per la terza volta: la foto del piccolo Edoardo

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

gaia gozzi instagram

Gaia Gozzi superlativa, la foto da capogiro spacca i 100 mila like: «Centodiciottoooo!»

Melita Toniolo

Melita Toniolo Instagram, tuffo nel passato nei panni di Diavolita: “Un angelo caduto in volo”