in

Si cerca in provincia di Isernia il meteorite che ha illuminato i cieli del Centro-Sud

La sera del 15 marzo alle 20.57 un bolide ha attraversato i cieli del Centro-Sud. Analizzando i filmati ricevuti da diverse città, Roma compresa, gli scienziati dell’Istituto Nazionale di Astrofisica sono arrivati a una conclusione: il meteorite potrebbe essere atterrato in Molise, in provincia di Isernia.

(immagine di repertorio)

Molise, si cerca il meteorite caduto a Sant’Agapito

Peserebbe un chilogrammo, misurerebbe 8 centimetri e sarebbe entrato nell’atmosfera a una velocità di circa 50 mila chilometri all’ora. E’ stato visibile per soli 5,3 secondi, tempo in cui è diventato luminosissimo bruciando nell’atmosfera. Ecco le informazioni emanate dagli scienziati della rete di monitoraggio PRISMA, raccolte da Rai News. Gli esperti sono arrivati anche a precise conclusioni sul punto di atterraggio del sasso spaziale. “La probabile area di caduta dovrebbe trovarsi in prossimità della piccola frazione di Temennotte a 5 km a sud-ovest di Isernia e a due passi dalla SS85 – dicono gli astronomi – Va considerata un’incertezza laterale di circa 300 metri e di 500 metri, avanti e indietro, per ciascun centro”. La frazione in cui è caduto il meteorite secondo gli scienziati è Sant’Agapito.

LEGGI ANCHE >> Addio a Lou Ottens: chi era l’ingegnere olandese che inventò le cassette

Cosa fare se si ritrova il meteorite

Oltre al meteorite principale, non è escluso che possano essere caduti altri frammenti più piccoli, di dimensioni fra 2 e 4 centimetri, in una zona impervia e boscosa qualche chilometro più a sud. Le restrizioni dovute alla pandemia potrebbero rendere difficili le ricerche degli esperti. Pertanto le indicazioni sono rivolte agli abitanti della zona. Chi dovesse trovare un sasso sospetto, ricoperto da una patina scura e con gli angoli smussati, è pregato di segnalarlo alla rete PRISMA dell’INAF scrivendo una mail e mandando una foto all’indirizzo prisma_po@inaf.it. Non bisogna toccare il meteorite con le mani. E’ importante non avvicinare calamite e non avvolgerlo in plastica o alluminio. Lo si può raccogliere con un foglio di carta, avvolgere in un panno di cotone e conservare in un contenitore pulito di vetro. >> Tutte le news di UrbanPost

Covid, il bollettino di oggi: 23.832 nuovi casi, tornano a crescere i decessi (401)

Sangiovanni

Chi è Sangiovanni, vita privata e carriera: tutto sul cantante di Amici 2021