in

Morte di Paolo Calissano, l’ex fidanzata non crede al suicidio: l’ultimo accesso su Whatsapp

Morte di Calissano. Il suo corpo senza vita è stato trovato nell’abitazione romana il 31 dicembre. Nato a Genova 54 anni fa e divenuto un volto celebre delle fiction negli anni Novanta-Duemila, l’attore sarebbe deceduto per un mix di farmaci. L’ex fidanzata Fabiola Palese è convinta che l’uomo non si sia tolto la vita: “Paolo non si è suicidato. Non era da lui. Credo che non abbia retto a tutti i farmaci che prendeva per via della sua depressione. Aspettava un’altra chance”.

leggi anche l’articolo —> Paolo Calissano oggi: che fine ha fatto il noto attore?

morte Paolo calissano

Morte di Paolo Calissano, l’ex fidanzata non crede al suicidio: l’ultimo accesso su Whatsapp

“Il mondo dello spettacolo gli aveva voltato le spalle, ma lui voleva un’occasione di riscatto che nessuno gli ha concesso”, ha spiegato Fabiola Palese. “Voleva rientrare nello spettacolo come sceneggiatore, “ma non gli hanno dato nessuna chance e gli hanno chiuso tutte le porte in faccia”, ha aggiunto la donna. È stata lei a rinvenire il cadavere nell’appartamento dell’attore a Roma. Quando è entrata nella casa dell’ex attorno al corpo senza vita c’erano i farmaci che prendeva per curare la depressione. Il telefonino era su un divano: l’ultimo accesso su WhatsApp era della sera prima, alle 20:18. A «Il Messaggero» Fabiola Palese ha spiegato: “La serratura non aveva le mandate inserite”. Lei è convinta che l’uomo fosse solo al momento del decesso: “In quella casa entravamo solo io e il domestico, ma lo verificheranno le indagini. Lui ormai non usciva quasi più, si era lasciato andare e forse era tornato a prendere le benzodiazepine in dosi massicce per dormire”.

morte calissano

“Ne ha vissute tante e si è sempre rialzato”

L’ex fidanzata di Calissano non crede alla pista del suicidio: “Ne ha vissute tante e si è sempre rialzato. In queste ultime settimane era andato molto giù e le feste di Natale lo angosciavano amplificando la sua solitudine. Io penso che abbia fatto qualche pasticcio con i medicinali, un bombardamento di psicofarmaci, ma non per togliersi la vita”. La Procura di Roma indaga sul caso per omicidio colposo e ha disposto l’autopsia. Leggi anche l’articolo —> Paolo Calissano trovato morto nella sua casa di Roma: fatale forse un mix di farmaci

 

morte calissano

Seguici sul nostro canale Telegram

draghi Quirinale 2022

Quirinale, ora che Mattarella è fuori dai giochi la “carta” Draghi fa tremare il Pd: Salvini potrebbe defilarsi | Retroscena

Varese

Varese, uccide il figlio di 7 anni e poi tenta di ammazzare la moglie