in

Naike Rivelli Instagram sfrenata, lato B tornito nel perizoma rosso fuoco: «Donna vulcanica…»

Su Instagram Naike Rivelli non smette di eccitare i suoi follower, di stuzzicare. Qualche giorno fa la figlia di Ornella Muti ha spiegato sul suo profilo di non aver alcun problema a mostrarsi senza veli: «Nei nostri tempi ci si vergogna a spogliarsi. Il Nudo non è più arte ma è diventato Tabù. Il corpo umano nel suo stato naturale è un opera d’arte sacra e divina. La vergogna è altrove. La vergogna sta nella maschera, nella menzogna. La vergogna la trovi nascosta sotto le cravatte dei politici e tra i proprietari delle banche e le multinazionali. La vergogna è nell’abuso di potere e il prevaricare su altri. È una vergogna farsi una carriera ostentando abbondanza quando davanti a te c’è chi non ha da mangiare. È vergognoso trovarsi in un mondo che non si vergogna di vestirsi per bene mentre si comporta abominevolmente verso il pianeta che lo ospita». Parole dure che avevano raccolto l’applauso virtuale dei suoi affezionati fan. A distanza di qualche ora l’attrice ci riprova: un ritratto di spalle, in cui ancora una volta protagonista indiscusso è il lato B da sogno.

leggi anche l’articolo —> Naike Rivelli Instagram esagerata, senza veli sull’altalena: «Ti spingerei io molto volentieri…»

naike rivelli

Naike Rivelli Instagram sfrenata, lato B tornito nel perizoma rosso fuoco: «Donna vulcanica…»

Nuovo scatto osé di Naike Rivelli, 45 anni, attrice e cantante, figlia dell’icona sexy del cinema italiano Ornella Muti. Su Instagram un’istantanea audace che la mostra con addosso soltanto un perizoma rosso fuoco che le incornicia il fondoschiena paradisiaco. Abbinato allo slip un paio di tacchi lucidi dello stesso colore. Capelli leggermente schiariti e fisico da urlo: questi gli ingredienti del ritratto hot, che ha ricevuto in poco tempo oltre 3mila mi piace. A far da corredo all’immagine audace una frase altrettanto provocatoria: «Durante la quarantena ho cresciuto una pianta mia. Oggi ve la presento, si chiama: Maria». 

«Spettacolo, sei il massimo che un uomo vorrebbe accanto…»

In basso alla foto eccitante di Naike Rivelli decine di interazioni e non si tratta soltanto di complimenti. «Naike, ti posso consigliare un ottima tisana?», ha scritto un follower; «La pianta è stupenda come te», ha fatto eco un follower; «Sei il massimo che un uomo vorrebbe accanto…», ha chiosato un ammiratore. E ancora: «Donna vulcanica…», «Sei meravigliosa», «Spettacolo».

View this post on Instagram

Strange Times #photo ©️copyright #naikerivelli #photography #photographer Tempi Strani di @naikerivelli Nei nostri tempi ci si vergogna a spogliarsi. Il Nudo non è più arte ma è diventato Tabù. Il corpo umano nel suo stato naturale è un opera d’arte sacra e divina. La vergogna è altrove. La vergogna sta nella maschera, nella menzogna. La vergogna la trovi nascosta sotto le cravatte dei politici e tra i proprietari delle banche e le multinazionali. La vergogna è nell’abuso di potere e il prevaricare su altri. È una vergogna farsi una carriera ostentando abbondanza quando davanti a te c’è chi non ha da mangiare. È vergognoso trovarsi in un mondo che non si vergogna di vestirsi per bene mentre si comporta abominevolmente verso il pianeta che lo ospita. @ornellamuti

A post shared by Naike Rivelli (@naikerivelli) on

leggi anche l’articolo —> Naike Rivelli Instagram senza veli a letto con uomo, “ecco come farlo in sicurezza”: foto da censura

(Foto Instagram Profilo Ufficiale Naike Rivelli) 

august rush musica nel cuore

August Rush- La musica nel cuore: che fine ha fatto il piccolo protagonista del film?

cecilia rodriguez instagram

Cecilia Rodriguez Instagram, micro shorts tra i glutei affusolati e prominente decolleté: «Una rivelazione»