in

Naya Rivera di Glee scomparsa dopo una gita sul lago, ritrovato il figlio di 4 anni

Naya Rivera è scomparsa da alcune ore dopo una gita in barca sul lago Piru in California. Attrice e cantante è nota soprattutto per il ruolo di Santana Lopez nella serie televisiva «Glee». Era in compagnia di suo figlio di quattro anni, Josey Hollis Dorsey, che è stato ritrovato sano e salvo sulla stessa barca noleggiata dalla madre. E’ stato proprio il piccolo ad allertare i soccorritori raccontando che Naya si è tuffata senza più riemergere. Le ricerche sono in soccorso, ma le autorità sono preparate al peggio.

Leggi anche –> Alex Pullin morto in un incidente subacqueo: il campione dello snowboard aveva 32 anni

naya rivera scomparsa

Naya Rivera scomparsa

A dare la notizia è stata la giornalista Stephanie Stanton, che seguiva il caso delle ricerche di una donna nel lago Piru, dopo che il figlio di quattro anni era stato ritrovato solo e addormentato sulla barca che avevano noleggiato. Solo dopo si è capito che il bambino era il figlio dell’interprete di Glee, la cui auto era parcheggiata vicino al molo e all’interno c’era la sua borsa. A notare il piccolo è stato un uomo in barca, il quale ha allertato le autorità locali e permesso che Josey venisse recuperato e affidato ai familiari. Il bambino ha raccontato alle autorità che sua madre si è tuffata senza giubbotto di salvataggio e non più riemersa. Le ricerche sono continuate fino al calare della notte e riprenderanno domani mattina presto.

naya rivera scomparsa

Le tragedie di Glee

Questa potrebbe essere l’ennesima tragedia che colpisce il cast di Glee. La vicenda riporta alla mente la tragica scomparsa di due importanti membri della serie. Corey Monteith scomparso nel 2013 per un abuso di droga e il suo migliore amico, Mark Salling, che si è suicidato nel 2018. Non solo, recentemente la serie è stata sulla bocca di tutti per le polemiche sugli atteggiamenti di Lea Michelle nei confronti dei colleghi. La stessa Naya Rivera si è ritrovata più di una volta nell’occhio del ciclone a causa di alcuni passaggi della sua autobiografia – Sorry Not Sorry: Dreams, Mistakes, and Growing Up –, dei problemi con la giustizia e con l’ex marito, l’attore Ryan Dorsey, padre del piccolo Josey.

Fan, amici e colleghi si aggrappano alla speranza che Naya Rivera venga ritrovata in buone condizioni, ma le autorità sembrano preparate al peggio. leggi anche l’articolo —> Massimo Galli, Coronavirus focolai sotto la cenere: «C’è il pericolo dei superdiffusori»

roberta morise ignazio boschetto

Roberta Morise e Ignazio Boschetto de Il Volo nuova coppia? Indizi social e non solo…

Conte

Autostrade, oggi si decide per la revoca o per il controllo pubblico