in

Nazionale Italiana, Roberto Mancini commenta il risultato su Instagram: «Ora testa alla prossima»

Il risultato della partita di ieri sera, 2 Settembre 2021, tra l’Italia e la Bulgaria ha lasciato dell’amaro in bocca sia alla Nazionale italiana di Roberto Mancini che ai tanti tifosi presenti sia allo stadio che da casa. Un pareggio che doveva essere una vittoria assoluta. Gli azzurri campioni d’Europa ieri sera non erano concentrati e il pareggio ne è stata la prova. Il Mister ha commentato il match con un post su Instagram. Immediatamente i suoi followers si sono trasformati in allenatori e hanno cercato di dare dei consigli al Ct attraverso i commenti.

Nazionale italiana Roberto Mancini Instagram

Nazionale Italiana, il mister Roberto Mancini commenta il risultato su Instagram

La Nazionale italiana ieri sera ci sperava nella vittoria contro la Bulgaria, ma il gol di Federico Chiesa non è bastato e così le due squadre hanno pareggiato. L’unica speranza per lo scontro con la Svizzera di domenica 5 settembre 2021 è quella di ritrovare la concentrazione in campo e tornare ad essere la stessa squadra dell’Euro2020. Il Mister Roberto Mancini ha commentato così il post-partita su Instagram: «Abbiamo costruito tanto, peccato solo per il risultato. Ora testa alla prossima». Delusione e rabbia che possono essere trasformate in armi vincenti contro la Svizzera. Nel frattempo il Ct azzurro ha ricevuto una marea di consigli dai suoi followers.

ARTICOLO | Pagelle Italia-Bulgaria 1-1: agli Azzurri non basta un Chiesa “in formato europeo”

ARTICOLO | Svizzera-Italia, dove vederla e probabili formazioni: tutto sul match di domenica 5 settembre

I consigli dei numerosi tifosi

Il Mister Roberto Mancini ha deciso di pubblicare su Instagram alcuni momenti della partita Italia-Bulgaria, conclusasi con un deludente pareggio. La Nazionale italiana doveva vincere e così i tifosi degli azzurri sotto il post di Mancini hanno deciso di lasciare dei consigli per il prossimo match: «Florenzi non deve più vedere il campo…Immobile può segnare solo con la Lazio. Lo dico dagli Europei che stiamo senza una vera punta che segna e dribbla fino ad andare nell’area piccola. Bisogna essere molto più cattivi e incisivi perchè è inutile fare tanto possesso palla se poi non hai qualcuno che concretizza. Sempre forza Italia», «Vogliamo Darmian e Politano…Bonucci non può tirare le punizioni», «Però si ricordi di non mettere più Immobile e Florenzi nella squadra. Hanno fatto un gioco pessimo, per il resto va bene», «A volte va bene, a volte fa schifo, ma siamo una squadra e dobbiamo continuare a lottare per il successo! Forza Azzurri!» e «Mancio sei grande. Chiesa un mostro, che azione quella del gol. Mamma mia».

Mario Draghi compleanno oggi

Mario Draghi, tra fake news e complottismo: dalla storia del Britannia a Gerry Scotti

monitoraggio Iss oggi

Monitoraggio Iss oggi, le regioni a rischio moderato sono 17: registrati 6735 nuovi casi