in

Nilufar Addati insuperabile, mano sulla coscia e sguardo ipnotico, selvaggia e leonessa: «Letale!»

Insuperabile Nilufar Addati: l’ex volto di Uomini e Donne sbaraglia la concorrenza social fasciata in un elegante abito dai tagli arditi. Leonessa, o forse tigre, la ventiduenne napoletana mostra tutta la sua determinazione nell’ultimo scatto condiviso su Instagram. Tra le più fortunate influencer sfornate dal dating-show di Maria De Filippi, la modella italo-persiana vanta anche una propria linea di abbigliamento, oltre ad essere una delle testimonial più ricercate del momento.

Leggi anche >> Anna Safroncik oggi curve strepitose a bordo piscina, seni aristocratici: «Che coppe di champagne»

nilufar addati insuperabile

Nilufar Addati insuperabile: stacco di coscia e mano birichina

La storia con Giordano Mazzocchi – poi sfortunatamente finita – ha rafforzato l’affetto intorno alla Addati che oggi conta su Instagram ben oltre un milione e 327 mila followers. Zelanti innanzi ai nuovi post di Nilufar gli utenti non hanno potuto che accogliere con entusiasmo la pubblicazione più recente. Sfacciatamente seducente, Nilufar posa in un abito dai toni del bronzo: fissa l’obiettivo ipnotica e magnetica, mentre con la mano accarezza una coscia nuda. Un spacco vertiginoso si apre dall’inguine. “Oggi ti vedo chiù selvaggia, chiù leonessa”, la considerazione sul fare felino della Addati viene direttamente dalla ‘collega’ Valentina Vignali.

nilufar addati insuperabile

“Femme fatale”, “Ipnotica”

Il plauso per l’immagine di Nilufar si alza però da ogni singolo utente. Ed è trionfo di like – quasi 60 mila – e commenti. “Tu, opera d’arte! – esclamano strabiliati – La bellezza di oggi, di domani… e… per sempre!”, “Sei incanto”, “Uno splendore”, “Bellezza stratosferica”, “Femmina”, “Femme fatale”, “Ipnotica”, un “Fuego”. E ancora: “Una tigre”, “Stra stra stra bella”, “Beato davvero chi ti incontrerà nel suo cammino”, invidiano dunque. “Sempre più consapevole della sua bellezza accattivante”, “Donna con la ‘D’ maiuscola”, “Fascino a vagonate!”. E infine: “Chissà cosa prova chi ha la fortuna di essere guardato da te in questo modo in privato. – immagina qualcuno – Irresistibile! Hai un’arma delle più letali al posto dello sguardo, e più passa il tempo più quello sguardo indica consapevolezza della propria femminilità. Sensualità all’ennesima potenza se vuoi”. >> Martina Luchena Instagram il lato b nel mini shorts buca l’obiettivo, selvaggia e gitana: «Oh my God»

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🌟 @asos #ad

Un post condiviso da Nilufar (@nilufaraddati) in data:

Dodi Battaglia

Dodi Battaglia, malattia della moglie Paola Toeschi: «Il mondo ti cade addosso»

Diaco Matano

Pierluigi Diaco Alberto Matano, rissa fuori dagli studi per la Cuccarini: “Scena imbarazzante” in Rai