in

Omicidio Faenza: arrestati il marito di Ilenia Fabbri e un conoscente

Omicidio Faenza: svolta nelle indagini. Due uomini sono finiti in manette la notte scorsa per l’omicidio di Ilenia Fabbri. L’ex marito della donna e un suo conoscente avrebbero ucciso la donna il 6 febbraio 2021.

omicidio Faenza

I killer di Ilenia Fabbri

Dopo quasi un mese di costanti indagini, la Polizia di Ravenna nel corso della notte ha eseguito un provvedimento di custodia cautelare in carcere nei confronti dell’ex marito della donna e di un suo conoscente. I due uomini secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine sarebbero il mandante e l’esecutore materiale dell’omicidio. L’ex marito provava rancore nei confronti di Ilenia per le sue alte pretese economiche. L’uomo però aveva un alibi perfetto: era in viaggio verso Milano con la figlia Arianna. “Il piano era partire la mattina presto per essere di ritorno a Faenza verso le 12”, aveva spiegato Nanni agli inquirenti prima di diventare il primo sospettato.

L’inchiesta, coordinata dalla procura di Ravenna e svolta dai poliziotti della squadra mobile di Ravenna e del Servizio centrale operativo di Roma, ha permesso di acquisire gravi elementi indiziari nei confronti dell’ex marito e di un suo conoscente.

ARTICOLO | Morte Denis Bergamini chiusa inchiesta bis: ex fidanzata accusata di concorso in omicidio

ARTICOLO | Milly Carlucci malattia genetica grave, tutta la verità: «Ho avuto un avvelenamento da botulino»

Omicidio Faenza aggiornamento

Omicidio Faenza: cos’è successo la notte del 6 febbraio

La notte del 6 febbraio un’amica della figlia della vittima, Arianna, ha chiamato i carabinieri. La ragazza era in casa al momento del delitto e ha riferito di aver sentito delle urla provenire dall’altra stanza. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorritori per la donna non c’è stato nulla da fare. Ilenia Fabbri, 46 anni, è stata assassinata nel suo appartamento a Faenza, comune in provincia di Ravenna, all’alba del 6 febbraio 2021. La pista iniziale delle indagini seguiva un video di una videocamera di sorveglianza che rivelava la sagoma del presunto killer, definito “non professionale ma pericoloso” dal procuratore capo di Ravenna Daniele Barberini.

Sotto la lente di ingrandimento degli inquirenti è finito quasi subito l’ex marito di Ilenia, Claudio Nanni. “Prima o poi mando qualcuno a farle la festa”, così diceva Claudio Nanni, l’ex marito della vittima. Ilenia Fabbri da tempo lo aveva denunciato per maltrattamenti. Il contenzioso civilistico tra i coniugi era culminato con l’assegnazione della casa di via Corbara alla donna, e la 46enne aveva promosso una causa di lavoro contro l’ex lamentando mancati compensi per 100mila euro legati alla sua collaborazione nell’impresa di famiglia. >>Tutte le notizie

 

Morte Denis Bergamini chiusa inchiesta bis: ex fidanzata accusata di concorso in omicidio

Sanremo 2021 Annalisa

Sanremo 2021, Annalisa prima dopo il debutto: la classifica provvisoria