in

Paola Barale Instagram, eros alle stelle: lo shooting casalingo convince tutti [VIDEO]

Persino una situazione complicata, come quella del Coronavirus, può rivelarsi un’occasione per dare sfogo alla propria creatività. Questo sembra suggerire tra le righe l’ultima iniziativa del fotografo dei vip Piergiorgio Pirrone e della showgirl Paola Barale, la quale ha aperto le porte di casa per uno shooting fotografico realizzato a distanza. Ai tempi del Covid-19 ognuno si ingegna come può, nel tentativo anche di scansare la tristezza ed esorcizzare la paura (ne abbiamo tutti, inutile negarlo!). Ma un po’ come la giovane protagonista di un vecchio film disney, diretto da David Swift, Il segreto di Pollyanna, i due hanno voluto trovare «il lato positivo» di una condizione tanto drammatica.

Paola Barale

Paola Barale eros alle stelle su Instagram: lo “shooting fotografico” da casa convince tutti

#IoRestoACasa non è soltanto un hashtag, ma un imperativo. Il solo modo che abbiamo tutti per contrastare il Coronavirus. Chi può lavora da casa, tentando anche l’«impossibile». Come Piergiorgio Pirrone, che ha proposto alla conduttrice torinese Paola Barale di fare un servizio fotografico a distanza. Ne è venuto fuori un backstage casalingo esilarante. «Ieri mattina scrivo a Paola: ‘Ciao. Come stai? Sono due giorni che ho in mente un’idea… Faresti uno shooting con me ‘smart working’? Un posato a distanza. Nel senso io ti scatto indicandoti o suggerendoti angoli della casa in cui posare. Scegliamo poi il tema, il mood etc, etc.. Io mi collego con te con una videochiamata e scatto con la mia reflex. Tipo tre cambi d’abito. Ti andrebbe? Pigi’. Un minuto dopo, come risposta, un messaggio vocale di grande entusiasmo e complicità! E di lì siamo partiti con questo pazzesco progetto…!», questo il messaggio dell’ultimo post del fotografo romano, accompagnato da un mini video. Disinvolta, radiosa e sorridente Paola Barale, classe 1967, ha dato sfoggio di tutta la sua intramontabile bellezza. Sensualità senza tempo la sua.

View this post on Instagram

#smartworking Ieri mattina scrivo a Paola : “Ciao paola. Come stai? Sono due giorni che ho in mente un’idea … Faresti uno Shooting con me smart working ? Un posato a distanza .Nel senso io ti scatto indicandoti o suggerendoti angoli della casa in cui posare. Scegliamo poi il tema, il mood etc, etc..Io mi collego con te con una videochiamata e scatto con la mia reflex. Tipo tre cambi d’abito . Ti andrebbe? Pigi”. Un minuto dopo, come risposta, un messaggio vocale di grande entusiasmo e complicità !! E di lì siamo partiti con questo pazzesco progetto …!!!! 👍💥🚀 grazie @paolabaraleofficial 😜💫 @lucacerrri #iorestoacasa #noirestiamoacasa #portrait #project #milano #roma #reflex

A post shared by Piergiorgio Pirrone (@piergiorgiopirrone) on

La showgirl incanta i follower: «Quando vedremo le foto?»

Ovviamente anche sul suo profilo Instagram la showgirl ha rilanciato la curiosa iniziativa: «#Backstage dello #shootingadistanza fatto ieri a casa con @piergiorgiopirrone. Grazie ancora a tutti i miei amici/supervisori che da casa mi hanno aiutato a realizzare questo servizio in #smartworking». I follower entusiasti hanno applaudito virtualmente, intasando di complimenti il post della Barale: «Sempre la più bella», ha scritto un fan; «Sei una gran fi*a, questo è!», ha aggiunto un altro. «Spettacolare. Bravi tutti», ha chiosato un utente. Molti ammiratori sono rimasti particolarmente colpiti da un angolo della casa di Paola Barale: l’eccentrico bagno in bianco e nero nel quale ha posato la conduttrice tv. Tanti chiedono a gran voce: «Quando vedremo le foto?». Insomma il progetto smart working pare abbia convinto non poco il popolo del web, è piaciuto. Geniale il fotografo, stratosferica la conduttrice. Chapeau. 

leggi anche l’articolo —> Paola Barale: «Il rumor sul mio presunto flirt con Maria De Filippi? So com’è nato»

(Paola Barale Instagram Foto e Video Profilo Ufficiale) 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Coronavirus, gli ospedali collassano ma alle istituzioni non interessa l’arrivo di nuovi medici

Mario Bozzoli ucciso dal nipote? Trovato potente anestetico sull’armadietto di Giacomo Bozzoli