in

Paolo Brosio a ‘L’aria che tira’, la stoccata di David Parenzo: “Ti drogavi e ora hai dubbi sul vaccino”

L’attacco di David Parenzo a Paolo Brosio a L’aria che tira, è stato clamoroso. È accaduto proprio oggi, giovedì 4 ottobre, nella trasmissione di Myrta Merlino. Brosio ha spiegato il perché dei suoi dubbi sul vaccino contro il Covid-19, una spiegazione che a quanto pare non è piaciuta a David Parenzo. (Continua dopo la foto)

“Uso spesso cortisone e antibiotici, so che non fanno male. Ma gli effetti collaterali del vaccino…” ha detto Paolo Brosio. In studio il co-conduttore de La Zanzara con Giuseppe Cruciani, David Parenzo, non ci ha visto davvero più. “Stai cercando incongruenze sul vaccino che può far male ma leggo da una tua intervista al Mattino che dici ‘Tra alcol e cocaina: in un’orgia una voce mi ha salvato'”, ha detto il giornalista. La sua provocazione fa chiaro riferimento ad alcune dichiarazioni di cinque anni prima. “Ti sei fatto di tutto nella vita e ora rompi le balle sul vaccino!”, la stoccata è micidiale. (Continua dopo la foto)

Paolo Brosio e David Parenzo a L’aria che tira: rissa tra i due ospiti

Ma poi Brosio sbotta: “Tu sei una persona disdicevole, ignorante, tiri fuori l’unico momento di debolezza che ho avuto nella mia vita”. Parenzo prende nuovamente la parola: “Ma io lo rispetto, ma non parlare del vaccino”.  “Vergognoso, ignorante, poveretto” continua Brosio nel frattempo diventato furente. “Mi sono convertito, ho la mia fede, è stato un periodo circoscritto della mia vita e lo usi come argomento contro quello che dico sul vaccino. Fai vomitare”, dice Brosio, “mi fai pena, sei un poveretto”, a quel punto volano talmente tanti stracci tra i due che contarli risulta praticamente impossibile.

Chi era Maurizia Calì, l’amante di Domenico Modugno: dalla loro storia un figlio

Seguici sul nostro canale Telegram

Maurizia calì

Chi era Maurizia Calì, l’amante di Domenico Modugno: dalla loro storia segreta un figlio

Pillola Merck antivirale che cos'è e come funziona

Che cos’è la pillola antivirale Merck e come funziona