in

Papa Francesco, perché ora i medici suggeriscono un’operazione

“Per via del dolore al ginocchio, e su consiglio medico, Papa Francesco ha interrotto le attività previste per la giornata odierna, inclusa la partecipazione al Consiglio dei Cardinali, di cui una nuova sessione è in corso in questi giorni”. Così la Sala stampa della Santa Sede ha comunicato l’ennesimo forfait del Papa dovuto a motivi di salute. Ma di cosa si tratta nello specifico? Di che malattia? E perché al Santo Padre ora i medici consigliano un’operazione?

Papa Francesco salute

Papa Francesco, perché ora i medici suggeriscono un’operazione

Gonartrosi, vale a dire artrosi del ginocchio. Papa Francesco ne soffre da tempo. Al ginocchio destro, il dolore si fa più forte, si acuisce e costringe il pontefice a rinviare spesso i suoi impegni, proprio perché gli viene difficoltoso camminare. Per questa ragione i medici gli hanno consigliato di operarlo. Dal Vaticano tutto tace, come sempre in questi casi: quando il 4 luglio dell’anno scorso fu operato al Gemelli, un «intervento programmato» per risolvere la «stenosi diverticolare sintomatica del colon», venne comunicato quando stava già entrando in sala operatoria. Come scrive «Il Corriere della Sera» con l’intervento il problema si risolverebbe. “L’artrosi grave al ginocchio provoca una degenerazione irreversibile delle cartilagini. In questi casi viene messa una ‘protesi di ginocchio’, un’operazione che si compie in ‘anestesia selettiva’, non generale, con un’epidurale o una spinale. Il paziente il giorno dopo può già stare in piedi, il recupero in genere è breve”, scrive Gian Guido Vecchi. Che il Papa abbia problemi seri al ginocchio è evidente: «Vi chiedo scusa, vi saluterò seduto, perché questo ginocchio non finisce di guarire e non posso stare in piedi tanto tempo. Scusatemi per questo», ha spiegato Francesco salutando i fedeli.

Papa Francesco salute

Come sta il Santo Padre

Il Papa non ha mai perso il buonumore, la settimana scorsa in un’intervista al quotidiano argentino La Nación, con ironia aveva detto: «Passerà. Il recupero dei legamenti è lento, a questa età bisogna accontentarsi di sentirsi dire che si è ben conservati». Il 3 aprile, nel volo di ritorno da Malta, aveva confessato ai giornalisti che lo avevano seguito nel viaggio: «La mia salute è un po’ capricciosa, ho questo problema al ginocchio che tira fuori problemi di deambulazione, di camminare, è un po’ fastidioso, ma sta migliorando, almeno ora posso andare… Due settimane fa non potevo fare nulla. È una cosa lenta, vediamo se torna indietro, ma c’è il dubbio che a questa età non si sa come finirà la partita, speriamo che vada bene». Leggi anche l’articolo —> Cosa faceva Bergoglio prima di diventare Papa: la rivelazione inattesa

Papa Francesco ginocchio

Seguici sul nostro canale Telegram

“Se la guerra non finisce, l’Europa presto esploderà”: il tragico scenario dell’ex diplomatico Carnelos

Cosa sta succedendo nell’ambasciata somala a Roma: colpo di stato del nuovo diplomatico