in

Parigi accoltellamento vicino alla vecchia sede di Charlie Hebdo: interviene l’antiterrorismo

Parigi, 25 settembre 2020: è delle ultime ore la notizia dell’accoltellamento di quattro persone nei pressi dell’ex sede di Charlie Hebdo. Nella capitale francese è tutt’ora in corso l’intervento della polizia nella zona di boulevard Richard Lenoir, proprio vicino al vecchio indirizzo del giornale. Con un tweet le forze dell’ordine invitano gli abitanti a tenersi lontano dall’area segnalata.

Leggi anche >> Luvinate alluvione, maltempo nel Varesotto: ritrovato corpo di un disperso nel torrente

parigi accoltellamento

Parigi accoltellamento vicino Charlie Hebdo: autori in fuga

L’attentato, avvenuto non lontano dalla Bastiglia, potrebbe aver avuto luogo nella sede del giornale, ma la notizia non è confermata. Secondo le prime informazioni sarebbero state quattro le persone coinvolte nell’accoltellamento, tra cui una donna. Un testimone avrebbe raccontato a BFMTV: “Ho sentito delle grida, mi sono affacciato alla finestra e ho visto una giovane donna con una ferita alla testa e del sangue sul viso, era nel panico. Veniva dal palazzo della vecchia sede di Charlie Hebdo”. Gli autori dell’attacco, stando a quanto riferito due persone, sono ancora in fuga e l’intero quartiere è transennato.

parigi accoltellamento

Confermato l’attentato dal premier

Gli abitanti della zona sono stati invitati a non uscire di casa. Il premier francese Jean Castex dopo aver confermato che si tratta di un attentato armato, ha annunciato in diretta tv l’immediata interruzione della sua visita nella Seine Saint-Denis, nella banlieue di Parigi, per seguire le indagini. >> “Se sei ubriaca sei in parte responsabile dello stupro”: post choc del Comune di Ferrara, poi le scuse

francesca sofia novello

Francesca Sofia Novello, alla settimana della moda in un look anni ’90: «Fai sognare!»

Miriam Dalmazio Instagram

Miriam Dalmazio Instagram, eleganza e fascino allo stato puro: «Semplicemente stupenda!»