in

Patrick Zaki è libero: il giovane sarà scarcerato tra stasera e domani

Patrick Zaki libero, lo scrive «Il Corriere della Sera». Lo studente egiziano dell’Università di Bologna in carcere da quasi due anni con l’accusa di diffusione di false informazioni attraverso articoli giornalistici, «non è stato assolto», ma verrà rilasciato dal penitenziario tra stasera e domani mattina. Il giovane dovrà apparire davanti alla corte di nuovo il 1° febbraio. L’annuncio della notizia è stato accolto con un urlo di gioia nel tribunale, dove erano presenti anche i genitori.

leggi anche l’articolo —> Zaki, nuova udienza sospesa dopo 4 minuti. L’appello di Amnesty: «Se lo condannano il premier Draghi chieda grazia»

Patrick zaki

Patrick Zaki è libero: il giovane sarà scarcerato tra stasera e domani, ma «non è stato assolto»

Ha un lieto fine l’udienza di oggi, 7 dicembre 2021. Lo studente egiziano Patrick Zaki sarà scarcerato «anche se non è stato assolto» dalle accuse. A dare la notizia gli avvocati al termine dell’udienza a Mansura ad alcuni cronisti, tra cui il corrispondente dell’ANSA, accorsi in Egitto. Il giovane potrebbe essere rilasciato nella stessa giornata di oggi oppure domani. L’udienza era stata sospesa dopo appena quattro minuti: la sua legale, Hoda Nasrallah, aveva chiesto infatti l’acquisizione di altri atti per dimostrare sia una presunta illegalità durante l’arresto avvenuto lo scorso febbraio all’aeroporto che la correttezza dell’articolo sui copti alla base del processo.

processo zaki oggi

Le rassicurazioni del giovane dalla gabbia degli imputati

Dalla gabbia degli imputati Zaki aveva fatto sapere di stare bene, smentendo così le ipotesi circolate nelle scorse ore di presunte violenze e abusi in carcere. “Bene, bene, grazie”. Così, facendo il gesto del pollice all’insù, Patrick Zaki ha risposto ad un diplomatico italiano che gli chiedeva delle sue condizioni. Non ammanettato e sorridente il giovane, che finalmente torna libero dopo 22 mesi di carcere. Non è stato però assolto: lo studente dell’università di Bologna, lo ricordiamo, resta sotto accusa per diffusione di false informazioni attraverso articoli giornalistici. Leggi anche l’articolo —> Chi è lo studente di Bologna arrestato e torturato in Egitto

Seguici sul nostro canale Telegram

zaki udienza

Zaki, nuova udienza sospesa dopo 4 minuti. L’appello di Amnesty: «Se lo condannano il premier Draghi chieda grazia»

covid brusaferro

In Italia contagi in crescita, l’analisi di Brusaferro. Allarme scuola: 10mila classi in Dad