in

“Pechino Express 2020” anticipazioni: Costantino Della Gherardesca si sbilancia sulle coppie

Questa sera, 11 febbraio 2020, parte l’ottava edizione di Pechino Express, (prodotto da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia), che sarà condotto ancora da Costantino della Gherardesca, che ha rilasciato un’intervista a La Stampa, in cui ha svelato qualche indiscrezione sul programma. Già a Tv Sorrisi e Canzoni questi si era sbilanciato dicendo: «Questa è l’edizione in assoluto più dura dal punto di vista fisico, i concorrenti dovranno correre molto!». Considerando la location – le riprese sono state fatte mesi fa in Thailandia, Cina e Corea del Sud – era inevitabile un commento per quanto sta accadendo nel paese del Sol Levante: «Mi preoccupa e rattrista e siamo tutti vicini al popolo cinese. Spero comunque che il nostro programma contribuisca a mantenere viva un’immagine della Cina positiva e affascinante, un Paese dalle mille sfumature».

Pechino Express

“Pechino Express 2020”, Costantino Della Gherardesca: «Faremo l’opposto di quello che fanno gli altri…»

«Pechino senza Costantino della Gherardesca è come Amici senza Maria De Filippi: impensabile», ha detto Alberto Mattioli de La Stampa«Adoro quella donna. A parte Amici, ammiro come il suo genio le abbia fatto partorire un programma sublime come Temptation Island, un raro momento di allegria in un cupo panorama televisivo di gogne, accuse e comizi, insomma di talk show politici. Ecco, a Pechino faremo l’opposto di quel che fanno gli altri», ha replicato il conduttore, che ha commentato le coppie in gara al programma. Un cast ricco: le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni), le Figlie d’Arte (Asia Argento e Vera Gemma), i Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi), i Guaglioni (Gennaro Lillio e Luciano Punzo), gli Inseparabili (Valerio e Fabrizio Salvatori, ossia i Twotwins), Mamma e Figlia (Soleil Sorge e Wendy Kay), Padre e Figlia (Marco – alias Marco Berry – e Ludovica Marchisio), i Palermitani (il duo comico I Soldi Spicci formato da Annandrea Vitrano e Claudio Casisa), le Top (Ema Kovac e Dayane Mello), i Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi).

Pechino Express 2020

Le coppie in gara, il conduttore si sbilancia: «La più sorprendente? #Lefigliedarte»

La coppia più improbabile? «Gli #inseparabili, cioè Valerio e Fabrizio Salvatori, due gemelli monozigoti, due hipster. Hanno delle lunghe barbe rosse e non sanno letteralmente dove sono e cosa stanno facendo». La più falsa? «#Mammaefiglia, cioè l’influencer Soleil e sua madre Wendy. Ma si sa che la falsità è un requisito fondamentale della televisione»La più sorprendente? «Direi #Lefigliedarte, cioè Vera Gemma e Asia Argento, che curiosamente si rivela solare invece che la femme fatale satanista che appare di solito». Costantino Della Gherardesca, che sarà, a detta sua, ancora più spietato quest’anno, ha descritto così il viaggio di Pechino Express: «Si parte dall’isola del Buddha d’oro in Thailandia e si arriva in Corea del Sud. In mezzo, la Cina». Non a Wuhan, focolaio del Coronavirus, ha voluto specificare, i concorrenti hanno viaggiato però attraverso città altrettanto interessanti, come Shenzhen, la capitale tecnologica della Cina.

leggi anche l’articolo —> Costantino Della Gherardesca malattia, la confessione: “La mia mente, quei problemi…”

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

scritte antisemite Marcello Segre

Scritte antisemite Marcello Segre: «Ho sentito abbraccio del Paese»

teresanna pugliese instagram

Teresanna Pugliese Instagram ‘sfrontata’ senza intimo, decolleté libero nella scollatura: «Incanto»