in

Incidente nel piacentino, auto finisce nel fiume Trebbia: morti quattro ragazzi

Drammatico incidente a Piacenza, nella zona tra Malpaga e Puglia di Calendasco. Quattro giovani sono stati trovati senza vita all’interno di un’auto nel fiume Trebbia. Si tratta di Domenico Di Canio, 22 anni, William Pagani, 23 anni, Elisa Bricchi, 20 anni e Costantino Merli di 23 anni, tutti residenti nella parte ovest della provincia di Piacenza, tranne Merli che era del Lodigiano. Stavano tornando a casa dopo aver trascorso la serata insieme, quando la loro macchina è finita fuori strada.

leggi anche l’articolo —> Il cadavere trovato a Trieste è il corpo di Lilly Resinovich

incidente Piacenza

Incidente a Calendasco, auto finisce nel fiume Trebbia: morti quattro ragazzi nel Piacentino

Avevano poco più di 20 anni le quattro vittime del brutto incidente avvenuto la scorsa notte nel piacentino. I quattro giovani stavano tornando a casa dopo aver vissuto una serata in allegria, quando l’auto su cui viaggiavano è uscita fuori strada, terminando la sua corsa nel fiume Trebbia. Per i quattro giovani, tre ragazzi e una ragazza, purtroppo lo staff del 118 non ha potuto fare nulla. Il rinvenimento dei corpi stamani: ad allertare i vigili del fuoco un uomo che ha visto la vettura riaffiorare dal fiume. Ad uno ad uno i pompieri hanno estratto i quattro corpi dall’abitacolo. Sul posto, come riporta «Today», oltre al procuratore Grazia Pradella e al sostituto procuratore Ornella Chicca, il comandante dell’Arma Paolo Abrate, il comandante del Nucleo Investigativo Lorenzo Provenzano, il colonnello Alfredo Beveroni, e i comandanti di Borgonovo, Marco Turano e di San Nicolò Vincenzo Russo così come il comandante della polizia locale Unione Bassa Valtrebbia-Valluretta Paolo Costa. Hanno voluto essere presenti anche il questore Filippo Guglielmino  e il comandante dell’Unione Valnure-Valchero Paolo Giovannini.

incidente Piacenza calendasco

La dinamica del sinistro da accertare

Come dicevamo in apertura le vittime sono Domenico Di Canio (22 anni, Borgonovo), William Pagani (23 anni, Castelsangiovanni), Elisa Bricchi (20 anni, Calendasco), Costantino Merli (23 anni, Guardamiglio, Lodi). Avevano partecipato insieme ad una festa di compleanno a San Nicolò. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente: toccherà alle forze dell’ordine far luce su quanto successo. Cosa ci facevano i quattro ragazzi in quella zona? Nella tarda notte le famiglie preoccupate per il non rientro dei figli avevano cominciato ad avvisare le autorità competenti. Leggi anche l’articolo —> Cattolica, incendio al cantiere Ferretti: in fiamme anche uno yacht da 10milioni di euro

incidente Piacenza

Seguici sul nostro canale Telegram

Covid bollettino 11 gennaio 2022

Covid oggi 1.677 in terapia intensiva (+71), 220mila casi e 294 morti: il bollettino

incendio bibione oggi

Incendio a Bibione: in fiamme un magazzino edile della ditta Dexive