in

Pistoia, ambulanza va a sbattere contro un muretto: morto il paziente trasportato

La vittima dell’incidente aveva 85 anni e si trovava a bordo dell’ambulanza che è finita fuori strada a Pistoia. A causa del sinistro l’uomo è morto dopo il ricovero in ospedale. L’incidente che ha coinvolto l’autoambulanza è avvenuto giovedì 18 novembre. (Continua dopo la foto)

Il mezzo di soccorso stava trasportando in una Rsa l’uomo di 85 anni. L’ambulanza è finita fuori strada lungo la Porrettana e si è schiantata contro un muretto. Ancora in corso d’opera le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto, stando però a quanto emerso finora sembra proprio che l’impatto sia stato causato da un malore dell’autista. L’uomo è un volontario della Misericordia di Prato. Il paziente di 85 anni, che da Prato stava per raggiungere una struttura per anziani sulla montagna pistoiese, si è spento in ospedale. Difatti immediatamente dopo l’incidente, l’anziano è stato ricoverato in codice rosso all’ospedale di Pistoia. (Continua dopo la foto)

Pistoia ambulanza contro un muretto, morto il paziente trasportato

A spendere qualche parola sulla tragica notizia è la Misericordia di Prato, che ha fatto sapere: “Siamo addolorati e vicini alla famiglia della vittima, faremo un’indagine interna per capire la dinamica“. Il mezzo di soccorso stava eseguendo un servizio di trasporto socio sanitario per il trasferimento del signore di 85 anni, quando è avvenuto l’incidente stradale. Oltre al decesso del paziente trasportato, il sinistro ha causato anche un ferito. Si tratta di un altro volontario che era a bordo del mezzo al momento dello schianto. L’uomo ha riportato la frattura di un femore. Illeso il conducente, che ha subito prestato soccorso al collega e all’85enne, il quale ha riportato un trauma alla testa ed è deceduto poco dopo l’arrivo in ospedale.

Poliziotto morto a Lampedusa, chi era Vittorio Infante

Seguici sul nostro canale Telegram

Friuli Venezia Giulia zona gialla

Friuli Venezia Giulia, zona gialla sempre più vicina: chiesto incontro urgente con il governo

Casarano cadavere corificato trovato in un terreno, è una donna

Cadavere corificato rinvenuto nel Leccese: appartiene a una donna