in

Putin ha il Parkinson ed è intenzionato a lasciare? Cremlino smentisce: «Spazzatura assoluta»

«Questa è spazzatura assoluta. Il presidente sta bene», così Dmitrij Peskov, il portavoce del Cremlino, ha smentito le dimissioni del presidente russo Vladimir Putin dal prossimo gennaio perché malato. Tesi sostenuta, invece, dal politologo Valerij Solovej in un’intervista radiofonica all’Eco di Mosca, poi citata anche dal tabloid britannico The Sun. Questi non ha specificato quale sia la patologia di cui soffrirebbe Putin, anche se nel 2015, scrive il Sun, un team di ricercatori del Dipartimento di Neurologia, il Radboud University Medical Center, nei Paesi Bassi, ha ravvisato nel presidente russo i segni inequivocabili del Parkinson. A riprova di ciò ci sarebbero alcuni filmati che mostrerebbero Putin tremante mentre cerca di impugnare una penna o spostare una sedia.

leggi anche l’articolo —> Diego Armando Maradona resta in ospedale: «Ha episodi confusionali compatibili con i sintomi dell’astinenza»

Putin parkinson

Putin ha il Parkinson ed è intenzionato a lasciare? Cremlino: «Spazzatura assoluta»

Sempre a detta di Solovej, a premere perché Putin lasci il potere, sarebbero la compagna di lui 38enne, ex olimpionica di ginnastica artistica Alina Kabaeva, e le sue due figlie, Marina Vorontsova e Katerina Tikhonova. Le indiscrezioni hanno fatto il giro del mondo, ma sono state accolte dagli analisti russi con scetticismo. Taluni hanno preso la notizia addirittura con ironia. Non è la prima volta che l’ex direttore dell’Istituto Statale di Relazioni Internazionali di Mosca, allontanato nel 2019, perché ritenuto troppo critico del Cremlino, parla di un ritiro dalla politica di Putin. Nel 2016 questi aveva scritto, su Moskovskij Komsomolets, delle intenzioni di Putin di dimettersi entro il dicembre di quell’anno e di possibili elezioni anticipate nel 2017, soltanto perché il presidente russo si era assentato per sette giorni. All’epoca si parlò di stress e depressione. Dichiarazioni finite nel quotidiano britannico Daily Mail, che aveva poi cancellato la notizia dopo poche ore. Anche in questo caso i condizionali sono d’obbligo e resta da capire quanto siano attendibili le parole di Solovej rilasciate all’emittente Eco di Mosca.

Putin parkinson

“Sono decine le pose da vero “action man” in cui si è fatto immortalare in 20 anni al potere”

Putin sta male sul serio? O è una montatura? Come scrive su ‘Repubblica’ Rosalba Castelletti: «Il presidente russo, a dispetto dei 68 anni compiuti da poco, continua però a incarnare l’ideale machista del leader. Sono decine le pose da vero “action man” in cui si è fatto immortalare in 20 anni al potere: in tuta da sub con un’anfora ripescata dai fondali del Mar Nero, in casacca da judo, alla guida di un bolide da Formula 1 o in gabbia con un leopardo delle nevi». Leggi anche l’articolo —> Putin avrebbe il Parkinson, in arrivo le dimissioni: indiscrezioni dalla Russia

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

007 film 2020

Rivoluzione ad Hollywood: dopo la morte di Sean Connery ecco chi sarà l’agente 007

Paola Caruso Instagram

Paola Caruso Instagram, l’anteprima del suo nuovo calendario scatena i fan: «Divina!»