in

Rapina a Milano: i ladri sono entrati dal pavimento e scappati dal tombino

Stamattina, mercoledì 3 novembre 2020, è avvenuta una rapina ad una delle filiali della Credit Agricole di Milano. I rapinatori sono sbucati dal pavimento intorno alle 8.35 del mattino e sono riusciti a scappare dal tombino dell’edificio. Al momento i malviventi sono in fuga e sono ricercati dalle autorità. La Polizia di Stato è intervenuta sul posto e ha circondato la filiale e bloccato il traffico nella zona di riferimento.

>> Napoli, conflitto a fuoco con la Polizia: morto un rapinatore di 17 anni

Rapina Milano

La rapina a Milano

Oggi, 3 novembre alle 8.35, è avvenuta una rapina alla filiale della banca Credit Agricole di Milano. Per la precisione all’angolo tra Piazza Ascoli e via Antonio Stoppani. Secondo una prima ricostruzione, i rapinatori sono cinque e sono entrati nell’edificio passando per un’apertura  che sbucava dal pavimento della banca. Dopo alcune verifiche si è accertato che, al momento della rapina nella filiale c’erano solo i dipendenti e non vi era nessun cliente. I lavoratori della Credit Agricole sono rimasti bloccati dentro l’istituto di credito fino all’arrivo della Polizia di Stato. I rapinatori sarebbero fuggiti passando attraverso il tombino della banca. Al momento i cinque ladri sono in fuga e ricercati dalle autorità. La Polizia di Stato è intervenuta sul posto bloccando il traffico nella Piazza Ascoli di Milano. Non risultato feriti ma l’ambulanza è stata chiamata comunque per accertamenti.

Rapina a Milano

Il racconto del direttore della filiale

Il direttore della filiale della banca Credit Agricole che, stamattina alle 8.35 è stata vittima di una rapina da parte di cinque ladri, ha rilasciato una dichiarazione subito dopo essere stato messo in salvo. Parlando, tendendosi una busta del ghiaccio sulla testa, ha affermato: «Sono entrati dai sotterranei, eravamo in tre all’interno dell’agenzia quando mi sono accorto ho urlato c’è una rapina ed una collega è riuscita a scappare». Continua spiegando la dinamica della rapina dicendo: «c’è stata una breve colluttazione ma non hanno infierito su di me». >> tutte le news di urbanpost 

 

 

 

 

Chiara Ferragni

Chiara Ferragni Instagram, pazzesca nel vestito corto stile trench: intrigante gioco di gambe

melina toniolo

Melita Toniolo Instagram, magnifica nello chalet di montagna: gambe chilometriche