in

Red Canzian età, carriera e vita privata: tutto sul “Ballerino per una notte” di Rai 1

Questa sera, 24 Ottobre 2020, andrà in onda una nuova puntata di Ballando con le Stelle, il dance show di Rai1. Il “Ballerino per una notte” di questa settimana sarà Red Canzian, ex volto noto dei Pooh, con i quali ha scritto alcuni grandi successi come: Stare senza di te, Tu dove sei, Cercando di te, Io ti aspetterò. Dopo una vita dedicata completamente alla musica, Red Canzian ha deciso di sperimentare qualcosa di nuovo, ovvero il ballo. Come se la caverà sulla pista? Per scoprirlo non resta che seguire la puntata, ma nel frattempo conosciamolo meglio. Quanti anni ha? È sposato? Ha figli? Com’è iniziata la sua carriera da cantate? Ecco le risposte a tutte queste curiosità.

Leggi anche –> Storie Italiane, Red Canzian chiama in diretta la figlia Chiara: commozione in studio

Red Canzian

Red Canzian: vita privata

Red Canzian, pseudonimo di Bruno Canzian, è nato a Quinto di Treviso il 30 novembre 1951 ed è un compositore, cantante, polistrumentista e produttore discografico italiano. Ha quasi 69 anni ed è del segno zodiacale del Sagittario. Il noto musicista nel 2011 è stato sottoposto ad una delicata operazione a Milano per un nodulo sospetto nel polmone sinistro, scoperto con una Tac di routine. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Red ha avuto diverse storie d’amore con delle donne molto famose: Marcella Bella, Patty Pravo e Serena Grandi. L’attuale moglie di Red, con la quale è sposato dal 2000, si chiama Beatrice Niederwieser. La coppia ha avuto un figlio Philipp Mersa, conosciuto nel mondo musicale come Phil Mer. Il cantante però ha anche una figlia, Chiara, nata dal suo precedente matrimonio con Delia Gualtiero. Red ha moltissime passioni tra cui i bonsai e la scrittura.

Red Canzian

La carriera nel mondo della musica

Red Canzian ha iniziato a suonare all’età di tredici anni nel periodo beat. A quindici anni ha fatto parte di un complessino dal nome I Prototipi con il quale ha fatto i suoi primi spettacoli, poi ha fondato i Capsicum red, con i quali ha inciso due 45 giri e un 33. Il 15 febbraio 1973 è arrivato il grande successo grazie ai Pooh, i quali lo scelsero come sostituto di Riccardo Fogli. Nel 1977 è iniziato all’interno del gruppo il suo ruolo di autore delle musiche con il brano Il suo tempo e noi. Dopo questa esperienza nascono canzoni come: Susanna e basta (1979), cantata però da Dodi e Roby, Gatto di strada (1980), Replay (1981), Colazione a New York (1983), Lettera da Berlino Est (1983), Stella del sud (1984), Amore e dintorni (1986).  Dopo i Pooh, Red Canzian ha partecipato al Festival di Sanremo 2018 con il brano Ognuno ha il suo racconto. Sempre nello stesso anno è stato giurato e coach nel programma Ora o mai più su Rai 1. Questa sera sarà il “Ballerino per una notte” di Ballando con le Stelle. >> Altri Gossip

Sergio Mattarella Covid

Sergio Mattarella, Covid bussa al Quirinale: chef del presidente positivo

Covid, l’appello di 100 scienziati: “Rischiamo 500 morti al giorno, intervenga Mattarella”