in

Reddito di cittadinanza 2020: come si può spendere? Spese ammesse e acquisti vietati

Il reddito di cittadinanza prosegue nel 2020, ma come è stato per l’anno scorso c’è una gran confusione a riguardo. I possessori card RdC dovranno prestare molta attenzione alle spese effettuate. Gli acquisti vietati sono molti più di quelli che si pensano e tra questi ci sono anche spese online e gioielli. Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza sulla questione.

reddito cittadinanza spese

Spese vietate con il reddito di cittadinanza

Iniziamo con le spese vietate che comprende armi, gioco d’azzardo, ma anche gioielli e articoli di pellicceria. Il reddito di cittadinanza è destinato alle persone bisognose e anche quest’anno si conferma come un sussidio e quindi destinato ai beni di prima necessità. La tessera del reddito di cittadinanza è a tutti gli effetti una Postepay che non potrà essere utilizzata per acquisti online e all’estero. Questo vuol dire che non si può usare la card per il proprio abbonamento Netflix o altri servizi di streaming. La tessera gira su circuito Mastercard, questo esclude la possibilità di usarla per la bolletta del telefono, rate di elettrodomestici e sigarette.

reddito cittadinanza spese


Leggi anche: Livorno acido in faccia a un senzatetto: fermato il primo sospettato

Le spese concesse

Invece con il redditto di cittadinanza è possibile acquistare bevande, generi alimentari, farmaci, biglietti del cinema e del teatro, elettrodomestici, tablet e cellulari, benzina, visite mediche, corsi e trattamenti estetici. I bonifici sono consentiti solo se volti al pagamento dell’affitto o del mutuo. Si tratta soltanto di alcuni esempi di cosa comprare con il reddito di cittadinanza. Non vi saranno problemi neppure per chi lo utilizzerà per andare a pranzo o a cena fuori. Si ricorda che al netto dei 100 euro base che si potranno prelevare ogni mese, l’importo restante del reddito di cittadinanza potrà essere utilizzato esclusivamente per pagamenti a mezzo POS presso gli esercizi commerciali in Italia convenzionati con il circuito Mastercard.

Il reddito di cittadinanza si può spendere solo con la carta Rdc. L’importo del reddito di cittadinanza pari ad un massimo di 780 euro viene erogato mensilmente sulla card prepagata che, dopo aver presentato domanda, è consegnata al beneficiario direttamente dalle Poste. La card Rdc ha una finalità consumistica. L’importo non speso sarà sottratto dalla Card, nei limiti del 20% del beneficio erogato. Insomma, è sconsigliata la modalità di risparmio, ma in fondo con 780 euro è difficile mettere da parte grandi cifre.

Elenco completo sul sito ufficiale.

valentina ferragni instagram

Valentina Ferragni Instagram, “quadrata e senza punto vita” in bikini: lei ‘asfalta’ ogni critica

Michela Persico Instagram

Michela Persico Instagram, scollatura profonda: «Mamma mia che “davanzale”!»