in

Chi era Riccardo Ravalli, l’ex cavaliere di “Uomini e donne” morto in un incidente stradale

Riccardo Ravalli, ex cavaliere di “Uomini e Donne”, è morto a 39 anni a seguito di un incidente stradale. Il tamponamento tra un camion e il furgone, di cui lui era alla guida a poca distanza dal casello di Reggiolo-Rolo, non gli ha lasciato scampo. Inutile ogni tentativo di rianimazione: il volto noto del dating show di Canale 5 è deceduto. Tanti in questi minuti i messaggi di cordoglio per lui. Ripercorriamo la sua esperienza al programma di Maria De Filippi: chi era Riccardo Ravalli.

leggi anche l’articolo —> Modena, drammatico incidente sull’autostrada A1: scontro tra mezzi pesanti

Roberto Ravalli morto

Chi era Riccardo Ravalli, l’ex cavaliere di “Uomini e donne” morto in un incidente stradale

Originario di Catania, ma trapiantato da anni in provincia di Pistoia, a Pieve a Nievole, Riccardo Ravalli era un imprenditore nel settore alberghiero. Aveva compiuto da poco 39 anni. L’uomo aveva partecipato a “Uomini e donne” alla fine del 2020. Il suo obiettivo trovare l’amore, quello vero. In trasmissione aveva corteggiato la dama Daniela. Luisa Anna Monti, ex del Trono Over, lo ricorda così sui social: “Eri una persona splendida. Ti sei interessato del mio stato di salute e parlavamo spesso dei nostri amici a quattro zampe. Senza parole, ciao Riccardo”. I due avevano mantenuto i contatti, non si erano persi di vista. Benché la sua esperienza al dating show di Canale 5 fosse stata breve, Riccardo Ravalli era comunque riuscito ad entrare nel cuore della redazione, degli altri cavalieri e delle dame, del pubblico.

Roberto ravalli

L’uomo è rimasto incastrato tra le lamiere: il sinistro mortale nella giornata di ieri

L’incidente stradale che lo ha portato via è avvenuto attorno alle ore 12,30 del 10 novembre 2021. Stando alla ricostruzione della «Gazzetta di Mantova», Ravalli stava guidando un furgone quando si è scontrato con un mezzo pesante. Non è ancora chiaro cosa abbia determinato la perdita del controllo del mezzo: un malore? Un colpo di sonno? Toccherà alle forze dell’ordine giunte sul posto per i dovuti rilievi fare chiarezza. Inutili i soccorsi, secondo quanto riferisce “Il Resto del Carlino” non è stato possibile estrarre il corpo incastrato tra le lamiere. Leggi anche l’articolo —> Legnano, il cestista Sebastiano Bianchi è tornato a casa

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Modena incidente

Modena, drammatico incidente sull’autostrada A1: scontro tra mezzi pesanti

natale covid 2021

Come sarà il Natale: perché i vaccinati potranno festeggiare senza restrizioni