in

Roberto Mancini furioso dopo Italia-Lituania: “In tanti dovete vergognarvi”

Roberto Mancini ieri in tarda notte stava viaggiando in autostrada in Liguria, di ritorno dal match Italia-Lituania. Il CT della nazionale ha voluto condividere su Instagram un momento di disagio che ha vissuto durante il suo viaggio di ritorno in macchina. Roberto Mancini ha criticato pubblicamente Autostrade per L’Italia, poiché non avrebbe saputo gestire la circolazione in alcuni tratti dell’A7 e dell’A26.

roberto mancini autostrade

Roberto Mancini furioso: autostrade bloccate senza alcun cartello di preavviso (immagine da motori.virgilio.it)

Roberto Mancini autostrade: bloccato sull’A7, sbotta su Instagram

“Queste sono le autostrade italiane. Arrivi a mezzanotte dalla A7 allo svincolo per la A26 e trovi chiuso senza un cartello che segnali la chiusura. Vergognatevi. Ma in tanti dovete vergognarvi”. Così ha tuonato su Instagram il CT della nazionale di calcio italiana, Roberto Mancini. Il Commissario ha subito i disagi delle autostrade italiane e, senza peli sulla lingua, ha riportato la sua disavventura sui social, taggando anche Autostrade per l’Italia.

Mancini si trovava a Reggio Emilia, qui la nazionale italiana ha battuto 5-0 la Lituania nel match valido per le qualificazioni ai mondiali del 2022. Il CT stava viaggiando sulla A7 Genova – Milano, con l’intenzione poi di immettersi nella A26 Genova Voltri – Gravellona Toce. Arrivato in Liguria si è trovato a dover affrontare alcuni disagi. Il Commissario Tecnico dell’Italia si è trovato davanti allo svincolo chiuso senza preavvisi e senza segnaletica.

ARTICOLO | Giuseppe Conte contestato a Desio, valanga di insulti all’ex premier: “Sei un assassino”

ARTICOLO | Insulti chock a Giorgia Meloni: la gravi affermazioni del grillino Mario Socrate

traffico autostrade

Disagi in Liguria: nessun cartello di avviso per i tratti chiusi

Non solo la A7 ma anche sulla A26 e sulla A10 i disagi non sono mancati e hanno messo in serie difficoltà soprattutto i turisti in Liguria. L’uscita obbligatoria a Varazze in direzione Genova, che secondo diverse testimonianze non era segnalata in alcun modo, ha costretto automobilisti e tir a percorrere l’Aurelia fino ad Arenzano.>>Tutte le notizie

borse in calo oggi

Listini Ue, le borse ripartono in calo in attesa della Bce: il grande timore degli investitori

Lagarde

Chi è Christine Lagarde: carriera, vita privata e curiosità sulla presidente della Bce