in

Rocco Casalino il compagno segnalato all’Antiriciclaggio si difende, lui: «Amò, non ti fare querelare!»

Si difende dalle accuse Josè Carlos Alvarez Aguila, compagno di Rocco Casalino segnalato all’Antiriciclaggio della Banca d’Italia per movimenti di denaro sospetti e “conflitto di interessi” con l’attività del portavoce del premier: tutta colpa del lockdown dicono i due sulle pagine de Il Corriere. Continui movimenti di denaro sollevano i dubbi dell’Antiriciclaggio, ma Casalino si dichiara all’oscuro di tutto: «Sapevo solo che stava facendo un corso per trading, non che avesse investito e perso soldi. Non mi ha mai detto nulla e non ha puntato su titoli italiani o che abbiano a che fare con il mio lavoro».

Leggi anche >> Rocco Casalino, parla l’amico ex GF: “Non è facile vivere con l’etichetta. Rocco merita il suo lavoro”

rocco casalino compagno segnalato

Rocco Casalino, il compagno segnalato all’Antiriciclaggio: la difesa dei due

Conosciutisi sei anni fa a L’Avana, Rocco e Josè vivono nella stessa casa nonostante dicano essere in crisi da molti mesi. Qualche mese fa, Alvarez pensa di lanciarsi nella ristorazione aprendo un locale di sushi, sostenuto – e finanziato – da Casalino.  Ma tra burocrazia e mille ostacoli la cosa non decolla, finché il lockdown arresta ogni progetto. José entra dunque nel giro del trading online, adescato da un broker. «Mi offrono un credito gratis – racconta – Posso investire un paio di volte, senza perdere nulla. Ci credo. Metto 1500 euro: ne vinco subito altri 1500». Poi finisce il credito gratis, perde, minaccia di abbandonare e «stranamente, ricomincio a vincere». Il racconto di Josè si accende, è Casalino a calmarlo: «Amò, non ti fare querelare». Dunque, interviene: «Josè è stato adescato, è vittima di ludopatia. Basta vedere i versamenti compulsivi che ha fatto. Si è giocato 18 mila euro in due mesi. Questi siti online sono pericolosi, molti ci cascano. Non è giusto».

rocco casalino compagno segnalato

«Era sempre la stessa mille euro che faceva avanti e indietro»

Intanto, stando a quanto riportato da La Verità, il conto corrente di Alvarez ha registrato movimenti per circa 150mila euro, nonostante fosse alimentato solo dal sussidio di disoccupazione e da “bonifici senza causale provenienti dal compagno”. «Non capisco cosa siano questi 150 mila euro. – dice CasalinoI conti sono qui, li potete verificare. Probabilmente il fatto che facesse avanti e indietro con la stessa mille euro crea quella movimentazione. Perché quando guadagnava mille la riportava sul conto, quando le perdeva le rimetteva. Ma era sempre la stessa mille euro che faceva avanti e indietro». È dopo l’articolo de La Verità che arriva in effetti la confessione di Josè a Casalino: «Ho perso 18 mila euro. Tutta colpa del petrolio, che è andato sotto zero. Mi avevano detto che potevo guadagnare 20 mila euro, e invece ho perso tutto. Ero disperato, ho pensato al peggio». Alvarez, però, non molla: «Ho comprato un corso da 500 euro, voglio imparare. Rocco non c’entra niente, vogliono infangarlo usando me». >> Rocco Casalino, il Premier Conte prende le sue difese: “E’ il migliore, un’eccellenza”

rocco casalino compagno segnalato

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Francesca Romano

coronavirus nel mondo

Coronavirus nel mondo, quasi 650mila morti e oltre 16 milioni di contagi

l'allieva 3 guanciale mastronardi sposi

“L’allieva 3”, Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi sposi: indiscrezioni e foto dal set