in

Rocco Casalino, il Premier Conte prende le sue difese: “E’ il migliore, un’eccellenza”

Rocco Casalino non si tocca. Dopo il commento di Fedez sul portavoce del presidente del Consiglio, definito “una figura polarizzata” e un personaggio senza meriti, Conte ha ribattuto descrivendolo come “il migliore”. Grazie alle domande di Peter Gomez durante un’intervista al Fatto Quotidiano online, il Premier ha infatti raccontato come si è svolta la scelta dei suoi collaboratori, e in particolare di come abbia ricercato sempre l’eccellenza.

>>Leggi anche: Piepoli su Conte: “E’ un piccolo Reagan, se continua così avrà il potere in mano a lungo”

Rocco Casalino

Rocco Casalino e Giuseppe Conte

“Casalino è una figura polarizzante e sappiamo tutti che è un personaggio che non ha meriti”. Caustico e senza giri di parole, Fedez ha definito così il portavoce del Presidente Conte. Successivamente, la stessa domanda è stata riproposta anche al Premier, il quale sembra essere di tutt’altra opinione. “Vi faccio una rivelazione. Non ho studiato da Premier, a differenza di tanti politici di carriera. Non avevo neanche un account, neppure Facebook. Quando sono arrivato, ho scelto i collaboratori. Se uno fa il presidente del Consiglio deve scegliere i migliori, i più talentuosi, i più bravi. Non deve circondarsi di yes man ma di professionisti, dell’eccellenza.

Ho scelto Rocco Casalino dopo aver parlato con lui, dopo essermi informato con altri e dopo aver cercato di capire che tipo di professionalità poteva esprimere. Così ho fatto con il capo di gabinetto: sono stato tre mesi senza per poter scegliere il migliore. Ho scelto chi, sul mercato, era considerato il migliore, il più bravo, l’eccellenza. La vera barriera architettonica tra le persone è l’intelligenza. Quando c’è l’intelligenza, vuol dire tanto”, ha risposto Conte a Gomez.

Rocco Casalino: “Grazie Presidente”

Rocco Casalino è stato spesso travolto dalle polemiche per le sue uscite poco politicamente corrette, o per alcuni giochetti di comunicazione che non sempre sono passati inosservati. Per questo tante volte è stato criticato, anche molto duramente. Secondo il presidente del Consiglio Conte, al contrario, Casalino è il meglio che si potesse avere. E quindi giù le mani da Rocco, colui che è in grado più di tutti di giocare al bastone e alla carota con i giornalisti a caccia di notizie sul governo.

Dopo i complimenti ricevuti, il portavoce ha pubblicato sul suo profilo Instagram qualche minuto dell’intervista, ringraziando calorosamente Conte: “Grazie Presidente, quando si lavora tanto fa piacere che la propria professionalità venga riconosciuta da parte di una persona di cui si ha grande stima. Ma soprattutto dopo tanti insulti e minacce che ho ricevuto sul web quotidinamente – perché si ignora il lavoro che faccio  e perché si giudica semplicemente con il pregiudizio – fa piacere ricevere complimenti”.

Dal Grande Fratello alla politica

Classe 1972, laureato in Ingegneria elettronica all’Università di Bologna, Rocco Casalino è diventato famoso agli occhi degli italiani grazie al Grande Fratello, proprio nella sua prima edizione del 2000. Nel 2011 compie i suoi primi passi all’interno del Movimento 5 Stelle, e solo un anno dopo si candida alle elezioni regionali lombarde, ritirando però la candidatura per contestazioni sul web dei sostenitori del Movimento, nonché per polemiche interne. Nel 2013 diventa il vice responsabile della comunicazione del gruppo parlamentare al Senato, grazie all’ingaggio ottenuto da Claudio Messora.

Solo un anno dopo diviene responsabile per la comunicazione coi media al Senato e per il gruppo parlamentare. Così fino al 2018, quando viene scelto come portavoce e capo dell’ufficio stampa del presidente del Consiglio Conte. E così, tra una polemica e una gaffe, è riuscito a ritagliarsi il suo ruolo nella politica italiana. E pure a prendersi dei bei complimenti. >>Tutte le notizie di UrbanPost

giorgia palmas filippo magnini

Giorgia Palmas e Filippo Magnini, svelato il sesso del bebè: «Non vedo l’ora di conoscerti, già ti amo!»

Rosanna Cancellieri

Grande Fratello Vip 2020, Rosanna Cancellieri avrebbe detto no: “sgambetto” alla Casalegno?