in

Roma, il papà del calciatore Scamacca a Trigoria con una spranga: distrutte diverse auto

Ieri pomeriggio, 17 Maggio 2021, a Roma il papà del calciatore Gianluca Scamacca è entrato nel centro sportivo di Trigoria armato di una spranga di ferro minacciando tutti e danneggiando anche alcune automobili parcheggiate nel piazzale davanti all’ingresso. Tanta la paura anche per i ragazzi del settore giovanile giallorossi che si stavano allenando proprio in quel momento sui vari campi del Fulvio Bernardini.  È stato necessario l’intervento delle Forze dell’Ordine, le quali giunte sul posto hanno fermato il signor Scamacca. Al momento gli inquirenti sono al lavoro per capire le motivazioni del folle e improvviso gesto.

Roma, il papà del calciatore Scamacca irrompe a Trigoria con una spranga di ferro

Attimi di paura ieri pomeriggio, 17 Maggio 2021, al centro sportivo di Trigoria a Roma. Il padre del calciatore Gianluca Scamacca si è introdotto nel noto centro sportivo con una spranga di ferro in mano, danneggiando vistosamente le auto di alcuni dirigenti giallorossi, tra cui molto probabilmente quelle di Tiago Pinto, Lombardo e De Sanctis. L’uomo, completamente fuori di sè, indossava una felpa del Sassuolo, come riportato dal Corriere dello Sport, la squadra che detiene la proprietà del cartellino del figlio. L’uomo è stato fermato prima dagli addetti della sicurezza a Trigoria e in seguito dagli agenti di Polizia intervenuti sul posto. Il 45enne è stato denunciato per danneggiamenti. Ora gli inquirenti sono al lavoro per capire le motivazioni alla base di questo folle e al momento inspiegabile gesto.

ARTICOLO | Europei Under 19, brilla la stella dell’Italia Scamacca: che rimpianto per la Roma
ARTICOLO | Calciomercato Roma news: Scamacca guardato a vista dai club stranieri

Chi è Gianluca Scamacca?

Gianluca Scamacca è nato a Roma il 1º gennaio 1999 ed è un calciatore italiano, attaccante del Genoa, in prestito dal Sassuolo, e della nazionale Under-21 italiana. Cresciuto nel settore giovanile della Roma, nel gennaio 2015 è stato  acquistato dal PSV Eindhoven, che lo ha inserito nel proprio settore giovanile. Nella stagione 2015-2016è stato aggregato allo Jong PSV, la squadra riserve del PSV Eindhoven militante in Eerste Divisie, la seconda divisione del campionato olandese. Ha debuttato fra i professionisti con il Jong PSV il 22 gennaio 2016, all’età di 17 anni. Nel 2017 è stato acquistato dal Sassuolo che lo ha ceduto in prestito prima all’Ascoli e poi al Genoa. >> Altre News sul calcio

Fisioterapia, cos’è e quando serve?

Confcommercio: “Ripartenza c’è, ma sarebbe sciocco abbandonarsi all’entusiasmo”