in

Rottamazione Quater, nuova proroga possibile: la proposta

Rottamazione Quater 2022 – Si profila all’orizzonte una nuova pace fiscale, dal momento che i provvedimenti assunti durante la pandemia non hanno funzionato (o comunque non come ci si aspettava). Lo stato di emergenza è terminato il 31 marzo scorso, anche se i bollettini sono stati preservati, come tante altre accortezze proprio per evitare una ripresa violenta del virus, che continua a circolare. Questo da punto di vista sanitario, ovviamente. La situazione però non è nemmeno così rosea sotto il profilo economico: lo sanno i contribuenti colpiti in pieno dalle conseguenze della pandemia. Ad incidere ora anche la guerra in Ucraina, con l’aumento dei costi delle materie prime. E l’inflazione corre svelta. Insomma ne abbiamo di preoccupazioni.

rottamazione quater

Rottamazione Quater 2022, nuova proroga possibile: la proposta, cosa può accadere

Come tutti sanno durante la fase più acuta del Covid-19, il governo aveva messo a punto un piano di pace fiscale, volto a sostenere i cittadini per le spese legate alla Pubblica amministrazione e al Fisco. Ricordate i vari decreti emergenziali? Stiamo parlando del Conte II e del successivo governo Draghi. Ma un fatto è lampante: nonostante le misure prese dai vari esecutivi i contribuenti fanno fatica a rimettersi in carreggiata, ad essere in regola col Fisco. Il decreto Sostegni Ter è stato dedicato proprio a coloro rimasti indietro coi pagamenti delle rate scadute relative agli anni 2020 e 2021. La proroga ha riguardato tutti gli aderenti alla Rottamazione Ter o al Saldo e stralcio che, al 9 dicembre 2021, presentavano arretrati. Non è esclusa una nuova pace fiscale quindi: una Rottamazione Quater: secondo quanto riferito da “Conto Corrente Online” i presupposti ci sono.

rottamazione quater

Bisognerà attendere la prossima manovra

La logica della Rottamazione Ter è stata quella della rateizzazione degli importi, senza bisogno  di dover sostenere il pagamento né di interessi né di sanzioni. Una procedura avviata con la Legge di Bilancio 2019. E si può pensare che un’eventuale Rottamazione Quater possa muoversi nel solco della precedente. “In effetti, dal pacchetto sono rimasti fuori debiti riferibili alle somme dovute a titolo di recupero di aiuti, i crediti relativi a pronunce di condanna da parte della Corte dei Conti, multe, sanzioni e ammende dovute a contesti simili. Inoltre, fuori dalla pax restano le cartelle riferite al periodo 2018-2019. La Rottamazione Quater potrebbe esserci ma la sensazione è che bisognerà aspettare la prossima Manovra”, conclude “Conte Corrente Online”. Dobbiamo dunque attendere, aspettare cosa deciderà il governo Draghi.

Salvini draghi

Rottamazione Quater 2022, le ultime parole di Salvini

A rilanciare intanto l’idea di una Rottamazione Quater il leader della Lega Matteo Salvini: «La proposta della Lega prevede pace fiscale e rottamazione per le cartelle esattoriali di importo ridotto, che sono il 90% del totale, dobbiamo concentrarci solo sui grandi evasori», ha spiegato ad «Affari Italiani». Salvini ha ricordato che al momento ci sono «140 milioni di cartelle in attesa di partire, 15 milioni di italiani con almeno una cartella pendente, più di 1.000 miliardi di euro da incassare, che con questa crisi economica, dopo anni si pandemia e mesi di guerra, non verranno mai incassati».

Nel dettaglio «l’80% delle cartelle sotto i 1.000 euro e solo lo 0,2% delle cartelle è sopra i 100mila euro. Con una straordinaria e necessaria pace fiscale, dopo gli anni duri del Covid e con la guerra purtroppo alle porte, il governo aiuterebbe milioni di famiglie e imprese, e soprattutto incasserebbe miliardi che potrebbe usare per tagliare tasse e aumentare stipendi e pensioni»Leggi anche l’articolo —> Rottamazione quater, la maggioranza in pressing sul governo 

Seguici sul nostro canale Telegram

bloccata tormenta

Bloccata nella tormenta di neve per 6 giorni: cos’ha mangiato per sopravvivere

guerra ucraina 2022

La guerra in Ucraina colpisce le tasche degli Italiani: aumento prezzi e prodotti mancanti