in

Rovigo, sorpassa le macchine in colonna e si scontra con un’auto: morta coppia siciliana

Tragedia a Rovigo: incidente mortale sulla strada Romea. A perdere la vita dopo lo scontro frontale nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 5 dicembre 2021, i siciliani Carlo Cavaleri e Concetta Bilardi. L’impatto tra Suv Jeep Compass bianco e Alfa Romeo Gt grigia non ha lasciato loro scampo. Sono morti sul colpo, vano ogni tentativo di soccorso. Il conducente dell’altra auto è uscito miracolosamente illeso. L’uomo è stato sottoposto alle analisi tossicologiche, poi è stato trasferito in ospedale. Al vaglio della Polizia la ricostruzione dell’esatta dinamica.

leggi anche l’articolo —> Milano-Varese, violenze sessuali sul treno e in stazione: fermati i due presunti balordi

Rovigo incidente

Rovigo, sorpassa le macchine in colonna e si scontra con un’auto: morta coppia siciliana

Secondo le prime notizie riportate da “Live Sicilia” il 44enne, tale Alessandro Curzi, marchigiano ma residente nel veneziano, avrebbe tentato di superare le auto incolonnate nel traffico e e avrebbe colpito l’auto dei coniugi Cavaleri che viaggiavano in senso opposto. Curzi, sempre stando a quanto riferito da fonti locali, nella sua folle corsa avrebbe rischiato anche di travolgere vigili del fuoco e carabinieri che erano intervenuti per un altro incidente. L’uomo ora è ai domiciliari e nelle prossime ore sarà sentito dalla magistratura. I due siciliani a bordo dell’Alfa Romeo, purtroppo, sono stati dichiarati deceduti sul colpo. Anche se vivevano a Marghera da diversi anni Carlo Cavaleri, 51 anni, e la moglie Concetta Bilardi, 48 anni, avevano mantenuto con Gela un legame profondo. La città non li ha mai dimenticati. La comunità è sotto choc per l’impatto violentissimo, in cui i due hanno perso la vita. Per il conducente del Suv, come dicevamo in apertura, è stato disposto l’arresto con l’accusa di omicidio stradale plurimo. Si è in attesa ovviamente degli esami tossicologici. Intanto sui social tanti stanno lasciando messaggi d’affetto per la coppia siciliana.

Rovigo incidente

Tanti i messaggi di cordoglio

“Carlo e Concetta che le vostre anime riposano in pace”, si legge in un messaggio. “Destino troppo crudele non vi dimenticheremo”, uno degli altri post calorosi. Non pochi utenti pregano per i figli della coppia, che per un dramma evitabilissimo, si ritrovano ora orfani, privati dell’affetto di mamma e papà. Per Gela questa domenica è stata di lutto. Leggi anche l’articolo —> Vittoria incidente mortale: 25enne ha perso il controllo della moto

Rovigo incidente

 

Seguici sul nostro canale Telegram

incendio thyssen 9 anni fa

6 dicembre 2007: 14 anni fa l’Incendio alle acciaierie Thyssen costato la vita a sette operai

Controlli green pass, a Milano 20 squadre di controllori in azione in metropolitana