in

Guerra in Ucraina, Putin ha ritirato tutte le truppe dal Nord del Paese: esplosioni ad Odessa

Guerra Russia Ucraina ultime notizie – Siamo giunti al 44esimo giorno di conflitto. Ad Odessa nuove forti esplosioni. Secondo il Pentagono, la Russia avrebbe rinunciato a conquistare Kiev e, per la prima volta, ha ammesso “perdite significative” fra i soldati. La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, e l’Alto rappresentante per la politica estera dell’Unione, Josep Borrell, sono in viaggio per Kiev. L’hanno reso noto loro stessi, postando immagini del loro viaggio.

leggi anche l’articolo —> Russia-Ucraina, gli Usa inviano 100 droni kamikaze: cosa trapela dal Pentagono

Russia Ucraina

Guerra Russia Ucraina, Putin ha ritirato tutte le truppe dal Nord del Paese: esplosioni ad Odessa

Non ci sono più truppe russe nella città ucraina di Sumy e nella regione circostante, nel sud del Paese, come ha spiegato il sindaco del capoluogo, Dmytro Zhyvytsky. Le forze russe hanno completato il ritiro dal nord dell’Ucraina, come ha detto il ministero della Difesa britannico, precisando che alcune di queste unità verranno impiegate sul fronte orientale. Per lo spostamento definitivo occorrerà almeno una settimana. A sud e a est proseguono invece i bombardamenti e le truppe russe controllano ormai la città di Izium, significativo nodo strategico. Vladimir Putin avrebbe rinunciato a conquistare Kiev. È quanto sostiene il ministro della Difesa statunitense, Lloyd Austin. Secondo questi lo zar russo “pensava che avrebbe potuto conquistare molto rapidamente l’Ucraina, catturare molto rapidamente questa capitale. Si era sbagliato. Penso che Putin abbia rinunciato ai suoi sforzi per prendere la capitale e ora si sia concentrato sul sud e sull’est del Paese”. Il dipartimento della Difesa Americano ha annunciato che gli Stati Uniti invieranno all’Ucraina oltre 12mila armi anticarro, 1.400 sistemi antiaerei e “centinaia” di droni suicidi.

Russia Ucraina

Gli Usa inviano altre armi

Le truppe russe nella notte hanno lanciato un nuovo attacco missilistico che ha colpito l’area di Odessa. La conferma è arrivata dal consiglio comunale di Odessa, in una dichiarazione pubblicata su Telegram. «Informazioni dal Comando Operativo Sud: a seguito di un attacco missilistico dal mare, alcune infrastrutture nella regione di Odessa sono state danneggiate. I dettagli sono in corso di chiarimento», si legge nella nota, secondo quanto viene riportato da Ukrinform. Leggi anche l’articolo —> Draghi vara def di guerra: «Preferiamo la pace o il condizionatore accesso?»

Guerra Russia e Ucraina

Seguici sul nostro canale Telegram

meet presentare

Come si presenta su Meet? La mini guida pratica per non sbagliare

putin cosa vuole

Le vere intenzioni di Putin, parla il consigliere Karaganov: «È la nostra una guerra all’Occidente»