in

Salvini: «L’Euro irreversibile? Solo la morte», la replica immediata di Zingaretti

Salvini Zingaretti botta e risposta sull’Euro. – Martedì 16 febbraio 2021. Non sarà affatto facile per Mario Draghi, neo presidente del Consiglio gestire una maggioranza tanto ampia, composta da forze politiche che hanno poco in comune. Non può essere definito il “governo di tutti” dal momento che al nuovo esecutivo non darà il proprio sostegno Fratelli d’Italia, che da subito si è dichiarato all’opposizione. Tuttavia, i numeri parlamentari su cui l’ex presidente della Bce può contare sono parecchi, quasi da record. Un bel «calderone» di cui dovrà occuparsi il premier: dai malumori del M5s alle prime ruggini tra Salvini e Zingaretti. Questi ultimi si sono confrontati sul tema del lavoro, come ammesso dal leghista, ma sarebbero tante le divergenze.

leggi anche l’articolo —> È totonomi sui sottosegretari: come se li divideranno all’interno della maggioranza?

Salvini Zingaretti

Salvini: «L’Euro irreversibile? Solo la morte», replica immediata di Zingaretti

Intervistato a “L’aria che tira” di Myrta Merlino su La7, Matteo Salvini, interpellato sul fatto che l’euro sia irreversibile, ha detto: «C’è solo la morte di irreversibile, per fortuna. Siamo nelle mani del buon Dio». A stretto giro, la replica via Twitter di Zingaretti: «L’Euro e l’Europa sono la dimensione dove pensare e rafforzare il futuro dell’Italia. Dovrebbe essere anche superfluo ripeterlo». Un riferimento all’intervento del senatore milanese? Nel pomeriggio di ieri, lunedì 15 febbraio, i due leader si erano incontrati per un primo faccia a faccia in cui hanno discusso di lavoro. Salvini, su La7, ha commentato: «Se mi avessero detto che avrei incontrato Zingaretti avrei sorriso, ma oggi bisogna pensare all’interesse del Paese e non alle divisioni. Io e Renzi, Zingaretti, Boldrini abbiamo idee diverse sul mondo, ma ora ci dobbiamo concentrare sulle soluzioni dei problemi. È il momento della collaborazione. Mi tengo per me le mie simpatie e le mie antipatie».

Salvini Zingaretti

«Speranza ha vissuto un anno sotto pressione, non lo invidio, cercheremo di sostenerlo da tutti i punti di vista»

Sempre a proposito dell’incontro con Zingaretti, il leader della Lega ha detto: «Questo è il momento di deporre l’ascia di guerra. Con un milione di posti di lavoro già saltati, penso che la politica debba usare il tempo per risolvere i problemi». Infine qualche parola sul Speranza: «Ha vissuto un anno sotto pressione, non lo invidio, cercheremo di sostenerlo da tutti i punti di vista». Leggi anche l’articolo —> Salvini Zingaretti incontro di un’ora, deposta l’ascia di guerra: «Abbiamo parlato di lavoro»

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Oriana Cantini

Valentino Rossi età

Valentino Rossi, il dottore compie 42 anni: esordi e curiosità sul campione

Giulia Salemi GF Vip

Giulia Salemi, colpo di scena nella notte al GF Vip: «Alla fine è successo»