in

Selvaggia Lucarelli accusata da Fabrizio Corona di violenza sessuale: lei lo querela

Fabrizio Corona torna in tribunale per un processo in cui è imputato di diffamazione nei confronti di Selvaggia Lucarelli. L’opinionista, nel 2018, lo aveva denunciato per alcuni post su Instagram e per frasi pronunciate dall’ex re dei paparazzi a “Non è l’arena” di Massimo Giletti: «Io penso che abbia accanimento e frustrazione contro di me e anche un pò di gelosia perché non ci sono mai stato. Sono anni che vuole il mio corpo e io non glielo do», aveva detto Corona. Entrambe le parti sono state ascoltate dal giudice Daniela Clemente. Quest’ultima avrebbe ammonito il 47enne siciliano perché è arrivato in ritardo e non indossava correttamente la mascherina.

leggi anche l’articolo —> Lele Mora contrario al carcere: «Fabrizio Corona è malato, per soldi farebbe di tutto…»

fabrizio corona selvaggia lucarelli

Selvaggia Lucarelli accusata da Fabrizio Corona di violenza sessuale: lei lo querela

Un’udienza faticosa, non proprio tranquilla. Fabrizio Corona, come riporta «Leggo», è stato subito richiamato per essere arrivato in ritardo e perché si rifiutava di indossare la mascherina. La Lucarelli, che è parte civile, con il legale Lorenzo Puglisi, ha affermato di non aver mai avuto alcun rapporto confidenziale con Fabrizio Corona. La giornalista ha spiegato di averlo visto forse quattro volte e che la frase in questione, pronunciata in diverse occasioni da Corona, è sessista e sembra delegittimare la sua professionalità. L’ex dei paparazzi non si è tirato indietro ed è arrivato ad accusare la Lucarelli di violenza (sessuale) nei suoi confronti. Il motivo?

Selvaggia Lucarelli corona

«Conferma il tentativo di Corona di screditarmi nella mia sfera sessuale, tema per cui è imputato»

La Lucarelli avrebbe baciato Corona senza il suo consenso durante una puntata del programma Celebrity now andato in onda nel 2010 su Sky. L’avvocato di Corona Ivano Chiesa l’ha incalzata: “Lui era consenziente?”. La Lucarelli, incredula, come riporta “Libero Quotidiano”, ha chiarito che si trattava di una gag programmata con gli autori e che gli aveva chiesto il permesso di baciarlo. «L’accusa è ovviamente ridicola e surreale e conferma il tentativo di Corona di screditarmi nella mia sfera sessuale, tema per cui è imputato», ha sbottato la Lucarelli. «Questa volta però, visto che mi ha accusata di violenza, un reato gravissimo, davanti a un giudice e un pm, provvederò a denunciarlo per calunnia. Naturalmente possiedo il video di quell’intervista, da cui si evince che gli chiedo anche il permesso e che lui me lo concede, video che allegherò alla denuncia», ha tuonato la giornalista. Leggi anche l’articolo —> Selvaggia Lucarelli contro Matteo Bassetti: “Meglio tacere che dire min***ate e non farti vedere a Milano””

 

serena iansiti

Serena Iansiti malattia: «Ero spaventata, non sapevo come comportami»

Covid in Italia: oggi 11.807 casi e 258 decessi, in calo i ricoverati in intensiva (-60)