in

Sergio Mattarella alla Prima della Scala 2021: 6 minuti di applausi per la sua ultima volta

“In tv si gioca coi primi piani, ma qui a teatro senti i loro passi e i loro respiri”, commenta al termine della diretta il giornalista e conduttore Bruno Vespa, che sottolinea le emozioni e i dettagli dello spettacolo dal vivo. Macbeth ha però dovuto dividere la scena con Sergio Mattarella, presente alla Prima della Scala 2021 per l’ultima volta in qualità di Presidente della Repubblica(Continua dopo la foto)

Ancora Bruno Vespa, nel collegamento di Raiuno, è quasi stupito dell’entusiasmo dei duemila del Teatro della Scala: “E’ un pubblico più freddo generalmente, ma siamo già a sei minuti e mezzo di applausi. Ma chi è a casa ha comunque vissuto quest’opera complessa e meravigliosa”. Un grande finale, per un grande capolavoro di Giuseppe Verdi. Ma come dicevamo non solo Opera alla Scala di Milano, ma ben 6 minuti di scroscianti applausi per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella(Continua dopo la foto)

Sergio Mattarella alla Prima della Scala 2021, 6 minuti di applausi

Un saluto calorosissimo nei confronti di Mattarella, in cui tutti i presenti si sono alzati in piedi e hanno applaudito la prima carica dello Stato per oltre sei minuti, per poi ascoltare l’esecuzione dell’inno nazionale. È la terza volta che Mattarella prende parte all’evento del 7 dicembre da Presidente. Il suo è stato un debutto avvenuto col botto nel 2018, in locandina l’Attilà di Giuseppe Verdi, poi l’anno dopo, quello del 2020 è toccato alla Tosca di Giacomo Puccini. Beppe Sala ha reso omaggio a Mattarella, ricordando come sia venuto a Milano più di 20 volte. “Credo che sia un record che dimostra l’affezione del presidente verso la nostra città. È stato un grandissimo presidente da tutti i punti di vista per le decisioni che ha preso e per la sua umanità“, ha aggiunto. Anche il governatore Lombardo Attilio Fontana ha espresso la sua gratitudine al Capo dello Stato: “Dobbiamo dirgli grazie. Ha dimostrato la sua vicinanza a Milano e alla Lombardia e gli va riconosciuto“.

Cordignano, incidente stradale sulla statale 71: 27enne incastrato tra le lamiere

Seguici sul nostro canale Telegram

La Germania dice addio alla Merkel: Olaf Scholz è il nuovo cancelliere

Renzi

Matteo Renzi rivela ufficialmente il suo animo di destra e apre il dialogo su Berlusconi per il Quirinale