in

Sgarbi espulso alla Camera e portato via di peso tra urla e applausi: «Pagliaccio» [VIDEO]

Caos alla Camera e ancora una volta il protagonista indiscusso è Vittorio Sgarbi. Il critico d’arte al centro di un duro battibecco con la presidente, Mara Carfagna, che lo ha espulso. Già nei giorni scorsi c’era stata una querelle con lei per via della mascherina. Stavolta questi ha pronunciato “parole irripetibili” contro un’esponente di Forza Italia. «Non può offendere i suoi colleghi, non può pronunciare parolacce», ha detto la Carfagna, tra gli applausi unanimi di maggioranza e opposizione, mentre Sgarbi veniva costretto a lasciare l’Emiciclo.

leggi anche l’articolo —> Caos procure, Sgarbi chiede commissione d’inchiesta alla Camera e viene espulso

Sgarbi

Sgarbi espulso alla Camera e portato via di peso tra urla e applausi: «Pagliaccio» [VIDEO]

Portato via come un sacco. Sembra un po’ il capitolo de ‘I Promessi Sposi’ in cui Don Rodrigo sollevato dai monatti, viene definito da Alessandro Manzoni ‘il miserabile peso’. Ma stavolta l’epidemia non c’entra. Sgarbi ha fatto del turpiloquio alla Camera e per questo la vicepresidente Mara Carfagna lo ha invitato più volte ad uscire. Il critico d’arte però si è opposto, non voleva andare via e per questo è stato condotto fuori di forza. I commessi lo hanno trascinato via tenendolo due per le gambe e due per le braccia. Alcuni deputati, mentre veniva condotto fuori, gli urlavano contro: “Vergogna, vergogna!”. Altri lo bollavano come “pagliaccio”. «Sgarbi ha trasformato quest’Aula in uno show, con parolacce contro le donne e anche contro di me», ha tuonato Mara Carfagna. Ed effettivamente gli ammonimenti della vicepresidente erano rimasti inascoltati: Sgarbi invece di accomodarsi fuori si era dapprima seduto tra gli scranni di Fratelli d’Italia e poi tra le fila della Lega.

Mara Carfagna: «Lei ha trasformato quest’Aula in uno show»

Clima rovente nell’Aula di Montecitorio, dove è in corso la discussione sul decreto legge Dl Carceri a proposito di intercettazioni, scarcerazioni e anche la discussa app Immuni. Sgarbi trascinato via dagli assistenti di Montecitorio per aver pronunciato pesanti parole contro la magistratura e una collega di Forza Italia. Tutto è iniziato subito dopo l’intervento del critico d’arte, che ha chiesto una commissione d’inchiesta sul caso delle procure, parlando di una “nuova Tangentopoli”. Il video, che sta facendo il giro del web, è stato pubblicato dalla deputata del Partito Democratico Patrizia Prestipino. leggi anche l’articolo —> Vittorio Sgarbi in pericolo, soccorso in mare in Albania dalla figlia e da un bagnino

Emma Marrone Instagram, abito mini e piedi scalzi: «Che bambola eccitante»

guè pequeno ghali

Guè Pequeno contro Ghali: «Va in giro vestito da donna, almeno fosse gay!»