in

Sileri: «Green Pass necessario», la verità sugli effetti della variante Delta in Italia

Sileri Green Pass – Giov. 22 luglio 2021. «I contagi continueranno a salire e forse anche noi arriveremo al livello del Regno Unito. Ma probabilmente non cresceranno altrettanto ricoveri e decessi. I parametri dei colori delle Regioni saranno adattati alla situazione epidemiologica che ha una variabile in più, la vaccinazione». Così ha detto il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri in un’intervista concessa a “Tgcom24”.

leggi anche l’articolo —> Vaccino covid, basterà una dose a chi ha già avuto il virus

sileri

Sileri: «Green Pass necessario», la verità sugli effetti della variante Delta in Italia

A proposito del Green Pass, il dottor Sileri ha chiarito: «Non è restrittivo, ma un’occasione per non chiudere». Una posizione che l’esperto ha ribadito anche ad “In Onda”:  «Ci sarà progressiva introduzione del Green pass in alternativa alle chiusure. Come il Regno Unito, avremo anche noi numero crescente di ricoverati e decessi che però sarà inferiore rispetto a quello dei contagi grazie ai vaccini. Ciò significa che vanno cambiati i parametri. Potremmo arrivare anche noi a 60mila casi al giorno, ciò significa che un’area può diventare gialla o arancione anche durante l’estate», ha illustrato Sileri, ospite al programma trasmesso su La7. Dello stesso avviso il ministro degli Affari Regionali Mariastella Gelmini che al Tg5 ha detto: «Sono fiduciosa che si trovi un accordo non solo all’interno della maggioranza, ma anche con le Regioni, il green pass serve per incentivare le vaccinazioni e dall’altro evitare possibili nuove chiusure», alludendo all’incontro di oggi.

slier green pass

«Euro 20? Non diamo tutta la colpa a quel torneo»

Secondo indiscrezione il governo Draghi dovrebbe lasciare fuori il trasporto pubblico dalle modifiche alla certificazione verde. Ne sapremmo di più nelle prossime ore: si prenderà una decisione definitiva a seguito dei vari scambi di opinione in cabina di regia, nel confronto Stato-Regioni e al Consiglio dei ministri. Le Regioni spingono per introdurre il green pass solo per far ripartire le attività ferme, come le discoteche, ma si riflette anche sull’ipotesi dei ristoranti al chiuso. Sul boom dei contagi legato agli Europei di calcio, Sileri ha chiarito sempre a “TgCom24”: «Non diamo tutta la colpa a quel torneo. Certo, gli Europei hanno accelerato i casi, ma non sono l’unica causa della risalita della curva». Leggi anche l’articolo —> Draghi verso la proroga dello stato di emergenza: cosa preoccupa davvero

sileri

 

Vaccino covid, basterà una dose a chi ha già avuto il virus

olimpiadi tokyo 2020

Il direttore della cerimonia delle Olimpiadi di Tokyo 2020 è stato rimosso per commenti antisemiti