in

Silvio Berlusconi “buonuscita” milionaria alla Pascale, lei: «Non posso certo tornare alla mia vecchia vita»

«Adesso non potrò certo tornarmene a casa, alla mia vecchia vita. Ho dedicato al presidente i miei migliori anni, da quando ero una ragazzina»: sarebbero state queste le parole confidate da Francesca Pascale, ex di Silvio Berlusconi, ai suoi collaboratori più stretti e legali. Ne riferisce Repubblica.it in merito alla “buonuscita” milionaria con cui l’ex consigliera provinciale di Forza Italia sarebbe stata ‘liquidata’ dal Cavaliere dopo la rottura definitiva avvenuta nel marzo scorso, in pieno lockdown.

Leggi anche >> Luca Barbareschi in lacrime a ‘Io e te’: «In questo paese più fai, più sei detestato»

silvio berlusconi pascale

Silvio Berlusconi ‘liquida’ così Francesca Pascale: 20 milioni di “buonuscita” e assegno annuo

Una relazione duratura, forse la più longeva, quella tra il presidente Berlusconi e la Pascale, consigliera provinciale partenopea. Dieci anni di convivenza ufficiale prima che un’altra donna, la 30enne Marta Fascina – deputata di Forza Italia – rubasse nuovamente il cuore al Cavaliere. L’annuncio qualche mese fa tramite un comunicato stampa di FI: «Continua a sussistere un rapporto di affetto e di vera e profonda amicizia fra il presidente e la signora, – si rendeva noto – ma non vi è fra loro alcuna relazione sentimentale o di coppia». Una fine sancita, secondo le indiscrezioni di Oggi, con un ‘compenso’ di 20 milioni, cui si aggiunge un assegno di ‘mantenimento’ di un milione annuo.

silvio berlusconi pascale

«L’amore può modificarsi, non può sparire»

D’altra parte, la Pascale – a qualche settimana dal comunicato ufficiale – l’aveva preannunciato: «Il mio rapporto con il Presidente non si spegnerà così. Anche se è un legame che si è evoluto nel tempo e non è più catalogabile come relazione di coppia. L’amore può modificarsi, non può sparire». Non si dissolverà nemmeno il tenore di vita della Pascale: Francesca, infatti, pare mantenere – e ancora per molto – il domicilio nella villa in Brianza. Una dimora con giardino a Casatenovo, realizzata secondo i gusti dell’ex consigliera. Con tanto di palestra, saloni e prato inglese. >> Francesco Monte, quel vizio intimo che fa infuriare la De Candia: «Non solo per terra…»

silvio berlusconi pascale

Omicidio Chiara Poggi, Alberto Stasi resta in carcere: respinta richiesta sospensione pena

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte, da premier per caso a protagonista in Europa: la metamorfosi del «burattino»