in

Silvio Berlusconi sta bene: «Non sono preoccupato per le mie condizioni di salute»

Silvio Berlusconi sta bene e non è preoccupato. Il leader di Forza Italia si è sottoposto ad alcuni controlli di routine ma ci tiene ad aggiornare la sua situazione di salute con un post. Ha infatti affermato: «Non sono preoccupato per le mie condizioni di salute. Sto bene e il mio ricovero si è reso necessario solo per alcuni accertamenti poco più che di routine».

>> Pier Silvio Berlusconi quanto guadagna, cifra da sogno: non la più alta a Mediaset

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi sta bene

Silvio Berlusconi sta bene e vuole aggiornare tutti mandando un messaggio in cui spiega cosa gli è successo. Il Leader di Forza Italia ha scritto: «Ringrazio i molti che in queste ore mi stanno facendo pervenire messaggi di affetto. Ancora una volta sono grato ai tanti amici, sostenitori ed anche avversari politici che hanno avuto la cortesia di esprimermi la loro attenzione e il loro sostegno». Berlusconi continua affermando: «Desidero tranquillizzare tutti: sono in buone condizioni di salute, il mio ricovero si è reso necessario solo per alcuni accertamenti poco più che di routine impostimi dalla prudenza dei miei medici curanti. La mia attività prosegue normalmente, in costante contatto con i miei collaboratori e i protagonisti della vita pubblica, in questo momento così difficile per il paese».

Silvio Berlusconi

Berlusconi: «Non sono preoccupato per le mie condizioni»

Non perde l’occasione per rammentare a tutti di non sottovalutare la pandemia e infatti dichiara: «Non sono preoccupato per le mie condizioni, mi preoccupo per quelle di tanti italiani vittime del Covid e di altre malattie e di tanti altri italiani che subiscono le conseguenze di una crisi gravissima». Silvio Berlusconi ci tiene anche a dare la sua opzione sull’attuale situazione politica in Italia. Infatti afferma: «Mi preoccupo anche, di conseguenza, per il rischio che la crisi politica che si è aperta aggravi la paralisi decisionale del Paese in un momento così difficile. Qualunque sia la soluzione, è necessario attuarla al più presto, senza perdere neppure un giorno nei tatticismi della politica di palazzo». >> le ultime notizie di Urbanpost

Seguici sul nostro canale Telegram

persone vaccinate

«Vietato l’ingresso alle persone vaccinate di recente»: La scritta di un negoziante no vax

Terremoto Indonesia oggi

Terremoto Indonesia oggi magnitudo 6.2, almeno 34 morti e centinaia di feriti: allerta tsunami