in

Tribano, sindaco bestemmia in diretta durante il consiglio comunale: il video è virale

Nessuna pietà per il sindaco di Tribano che bestemmia in una diretta Facebook: il video dell’accaduto è virale. Roberto Bazzarello ha raccontato cosa è successo al collega protagonista dello scandalo: Massimo Cavazzana. Qualche parola di troppo uscita in un momento sbagliato, anzi sbagliatissimo. Il sindaco di Tribano si è scusato dell’accaduto.

Sindaco Tribano bestemmia

Sindaco di Tribano, Massimo Cavazzana, bestemmia durante una diretta Facebook (da il gazzettino.it)

Sindaco di Tribano bestemmia durante il consiglio comunale: il video è virale

A raccontare cosa fosse accaduto è stato il capogruppo dell’opposizione, Roberto Bazzarello. “Ieri sera, dopo il consiglio comunale, un cittadino mi ha inviato il video con le bestemmie del sindaco chiedendomi che cosa ne pensassi.” Bazzarello ha dichiarato che non aveva idea che quel fatto fosse accaduto nella stessa stanza. Il capogruppo di opposizione era stupito e ha ammesso “non ho sentito cosa abbia detto, eravamo lontani”. Bazzarello ha visto bene il video del sindaco di Tribano, Massimo Cavazzana. Il video è rimasto sui social tutta la notte, lo hanno cancellato questa mattina. Lo spiacevole evento è avvenuto ieri, 29 luglio 2021, durante il consiglio comunale che è durato dalle 21 alle 23.

I membri del comune di Tribano stavano preparando i loro dispositivi per connettersi in diretta Facebook al consiglio comunale. “L’assessore non riesce a far funzionare il cellulare del sindaco – racconta Bazzarello – Così, il sindaco si alza e raggiunge il telefono scoprendo di essere in diretta con il suo profilo privato e non con la pagina istituzionale. Qualche minuto e poi due bestemmie, una dopo l’altra, rivolte al Padreterno, pronunciate tra sé e sé, a microfono acceso, in diretta streaming sulla sua pagina Facebook ‘Massimo Cavazzana Sindaco’ e il commento di un cittadino che lo invita a non bestemmiare”. Il sindaco ha interrotto il video della registrazione e ne ha fatto partire un altro, nuovo e “pulito”. Purtroppo però Cavazzana si è dimenticato di eliminare il precedente che p rimasto sui social tutta la notte.

ARTICOLO | Riccardo Muti e lo “sgarbo” a Draghi a fine concerto: la faccia del premier dice tutto

ARTICOLO | La prima apparizione pubblica di Lady Draghi: al Quirinale look “poco convincente” [FOTO]

Sindaco di Tribano bestemmia durante una diretta: il commento di Bazzarello e le scuse di Cavazzana

“Dopo aver visto il video sono rimasto amareggiato: bestemmiare in consiglio comunale è una mancanza di rispetto per il luogo istituzionale, è un atto diseducativo nei confronti dei consiglieri ma soprattutto dei cittadini.” Così ha commentato Bazzarello e ha poi aggiunto: “In un campo di calcio per una bestemmia si viene espulsi. Chiediamo che il sindaco si scusi pubblicamente con tutti i consiglieri e con la cittadinanza oltre che la ferma condanna di tutta la maggioranza da questo grave episodio”. Il sindaco Massimo Cavazzana ha chiesto scusa per l’accaduto. “È stato un errore, non doveva accadere. Mi scuso per l’uscita infelice e per il linguaggio, che non mi appartiene. Nella fretta ho sbagliato, mi spiace”.>>Tutte le notizie

Orietta berti

Orietta Berti: «’Fin che la barca’ 9 milioni di vendite. Con ‘Mille’ non vedo ancora niente»

Storie, significato e tradizioni delle bomboniere