in

Sondaggi politici: Italia Viva in caduta libera non arriva nemmeno al 2%

Mentre il partito di Matteo Renzi perde consensi di giorno in giorno, quello di Matteo Salvini torna a crescere. A dimostrarlo sono gli ultimi sondaggi politici di oggi realizzati dall’Istituto Ixè. La Lega continua a essere il primo partito per consensi in Italia, seguita dal PD. Con qualche percentuale in meno, si può dire che stiano combattendo per la medaglia di bronzo Fratelli D’Italia e il Movimento 5 Stelle, anche se al momento sembra essere avanti il partito di Giorgia Meloni. Tutti gli altri, invece, sembra stiano giocando in un altro campionato.

Matteo Renzi

Ultimi sondaggi politici oggi, le percentuali dei partiti

Ecco le percentuali che, secondo gli ultimi sondaggi politici di oggi, i partiti raccoglierebbero se i cittadini fossero chiamati a votare:

  • Lega: 23,5%
  • Partito Democratico: 20%
  • Fratelli D’Italia: 15,6%
  • Movimento 5 Stelle: 15,3%
  • Forza Italia: 8,9%
  • Azione: 3,4%
  • Sinistra Italiana: 1,8%
  • Italia Viva: 1,8%
  • +Europa: 1,8%
  • Articolo 1/ MDP: 1,7%
  • Altri di centro destra: 1,4%
  • Europa Verde: 1,3%
  • Altri: 3,5%
  • Indecisi/astenuti: 39,2%

Come dimostrano i dati degli ultimi sondaggi politici di oggi, quindi, la Lega continua a essere il primo partito in Italia e, a differenza delle ultime settimane, torna a crescere. Il gruppo capitanato da Matteo Salvini, infatti, secondo la rilevazione, raccoglie il 23,5% delle intenzioni. Lo segue poi il Partito Democratico, a sua volta in leggero aumento, con il 20%. Testa a testa invece per Fratelli D’Italia e Movimento 5 Stelle, che si guadagnano rispettivamente il 15,6% e il 15,3%. Quarto posto per Silvio Berlusconi e il suo Forza Italia, che si ferma all’8,9% dei consensi. Sopra alla soglia di sbarramento, poi, riesce a guadagnarsi un posto Azione! di Carlo Calenda con il 3,4%.

Tutti gli altri, invece, rimangono sotto al 2%. Compreso Matteo Renzi e il suo Italia Viva che, praticamente, sta subendo una caduta libera. Il partito dell’ex Premier, infatti, questa settimana raccoglie l’1,8% delle intenzioni di voto, così come Sinistra Italiana e +Europa. Ancora più giù, poi, troviamo Articolo 1/MDP con l’1,7% e Europa Verde con l’1,3%. Ampia la platea degli indecisi e degli astenuti: 39,2%.

ARTICOLO | Quali Regioni rischiano di diventare zona rossa o arancione lunedì 8 marzo

ARTICOLO | Lombardia zona arancione scuro, arriva l’ordinanza di Fontana: chiuse tutte le scuole

sondaggi politici oggi

Ultimi sondaggi politici oggi, scenario politico

Mentre il Partito Democratico è impegnato a tentare di mantenere un equilibrio interno affrontando quella parte di riformisti che vorrebbero tagliare fuori il segretario Zingaretti, e intanto che il Movimento 5 Stelle cerca di sopravvivere dopo la fuoriuscita dei “ribelli”, molte Regioni sono costrette ad aumentare di nuovo le misure restrittive. Il monitoraggio prodotto dall’Iss e atteso per domani, infatti, presenterà dei dati piuttosto allarmanti. Molti territori torneranno in zona rossa, altri in zona arancione, ridipingendo così l’Italia principalmente di questi due colori. Solamente la Sardegna, per ora, riesce a rimanere stabile nella fascia bianca. >> Tutte le notizie di UrbanPost

Covid in Toscana: oggi 1.239 nuovi casi e 23 morti, salgono i ricoveri

Chi sono Le Deva, vita privata e carriera: tutto sul noto gruppo musicale femminile