in

Sonia Bruganelli stoccata a Barbara D’Urso: «Ecco che penso dei suoi programmi…»

Ospiti della seconda puntata di “Belve”, condotto da Francesca Fagnani, in onda questa sera, venerdì 21 maggio 2021, alle 22.55 su Rai 2, Bianca Berlinguer e Sonia Bruganelli. La moglie di Paolo Bonolis nel corso della chiacchierata ha parlato anche della Tv di Barbara D’Urso. Un commento che certamente non farà piacere alla presentatrice partenopea.

leggi anche l’articolo —> Sonia Bruganelli svela la sua ossessione, followers incuriositi «Ma come fai?»

bruganelsli d'urso

Sonia Bruganelli stoccata a Barbara D’Urso: «Ecco che penso dei suoi programmi…»

“Sonia Bruganelli è una Belva con Barbara D’Urso”, titola così Davide Maggio sul suo noto blog, riportando una parte dell’intervista dell’imprenditrice a “Belve”. La moglie di Paolo Bonolis con molta franchezza ha dato la sua opinione sulle trasmissioni tv di Carmelita. L’imprenditrice ha fatto capire di non gradire particolarmente il modo di fare televisione della 64enne: «Come definisco la tv che fa Barbara D’Urso? Forse un po’ più superficiale, attenta a cercare di stuzzicare la morbosità che comunque le persone hanno», ha detto la Bruganelli, rimarcando sul finale: «Se mi piace? No, non mi piace». Parole che senza dubbio non risulteranno piacevoli alla conduttrice partenopea.

sonia bruganelli

«Paolo che ha preso in mano la situazione e si è trovato per più di un anno a fare da mamma e da papà a nostra figlia»

Nel corso della chiacchierata si è parlato anche della figlia di Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis, nata con una grave forma di cardiopatia: «Una crisi vera c’è stata quando è nata nostra figlia… Avevo 27 anni, è stata una delusione fortissima. Poi per una persona purtroppo o per fortuna abituata a cercare di avere sempre il meglio, un figlio con una malattia è quanto di più difficile da gestire, anche egoisticamente non sono stata in grado di farlo, ho dovuto abdicare per parecchio al mio ruolo di mamma con mia figlia Silvia», ha spiegato l’imprenditrice. E ancora: «C’è stato, a parte mia mamma, Paolo che ha preso in mano la situazione e si è trovato per più di un anno a fare da mamma e da papà a nostra figlia che aveva delle enormi difficoltà». Leggi anche l’articolo —> Mediaset accantona Barbara D’Urso e cerca un nuovo volto per la domenica pomeriggio

Gianluigi Paragone si candida a sindaco di Milano e attacca Letta sulle tasse

Sondaggio Termometro Politico: effetto riaperture sul consenso di Draghi